A Non è l’Arena Massimo Giletti cita più volte la D’Urso e i suoi “salotti”


A Non è l’Arena Giletti cita la D’Urso nel bel mezzo di una lite tra i suoi ospiti: “Siete andati al corso dei suoi programmi dove s’ammazzano tutti?”. Poco prima un altro riferimento durante l’intervista a Di Maio

Tempo di frecciate e citazioni per Massimo Giletti che nel corso di Non è l’Arena punge a più riprese Barbara D’Urso. La conduttrice viene tirata in ballo ripetutamente e, aspetto decisamente particolare, questo accade in contesti e situazioni impensabili e imprevedibili.

Domenica sera si parte con l’intervista a Luigi Di Maio. Al momento della domanda sulla love story con Virginia Saba, il giornalista si fa curioso e scherza: “A me nessuno mi vuole, andrò dalla D’Urso presto”.

Per qualcuno il vero riferimento voleva essere a Maria De Filippi e al trono di Uomini e Donne. Nessun dubbio invece pochi minuti dopo, quando la regina dei pomeriggi di Canale 5 viene richiamata in causa, stavolta nel bel mezzo di una rissa verbale.

Si parla di reddito di cittadinanza e a confrontarsi ci sono, tra gli altri, Luca Telese, Mario Giordano e Maurizio Gasparri. Giletti fa fatica a tenere i toni bassi, tanto da ordinare ad un certo punto l’assoluto silenzio per dieci secondi. Il caos però imperversa e il padrone di casa, sconsolato, si avvicina all’ex ministro:

“Ma che avete fatto oggi? Siete andati al corso dei programmi della D’Urso, dove s’ammazzano tutti?”.

Non è la prima volta che Giletti prende di mira la collega di Mediaset. Nel 2013, ad esempio, durante un battibecco con Silvio Berlusconi a L’Arena, stoppò bruscamente il leader di Forza Italia che minacciava di lasciare lo studio: “Presidente, non siamo dalla D’Urso”.



http://www.tvblog.it/rss2.xml