Arrow chiude, l’ottava stagione sarà l’ultima e avrà solo 10 episodi


Ultima stagione da 10 episodi per Arrow, l’eroe DC in onda in Italia su Premium e Italia 1.

Non si può essere un vigilante per sempre”

Con queste parole Stephen Amell chiude il capitolo Arrow della sua vita ed è pronto per aprirne un altro chissà dove e chissà con quale ruolo.

L’interprete di Oliver Queen, dell’eroe Arrow, ha annunciato sui social media che Arrow chiuderà con la prossima ottava stagione che avrà anche un numero ridotto di episodi, saranno solo 10 contro i 22/23 più classiche. Dieci episodi per chiude le vicende dell’eroe DC/The CW prodotto da Warner Bros, in onda in Italia su Premium Action, dove la settima stagione partirà il 12 marzo, ma anche in chiaro su Italia 1.

 

“Interpretare Oliver Queen è stata l’esperienza professionale più importante della mia vita…ma non si può essere un vigilante per sempre.

Arrow tornerà per l’ultima stagione da 10 episodi questo autunno.

Ci sono tante cose che potrei dire…per il momento solo Grazie”

Questo il tweet pubblicato da Stephen Amell, che è stato anche accompagnato da un lungo video su Facebook in cui oltre a ringraziare i fan sottolinea come stare per 23 volte all’anno in tv gli ha dato la possibilità di portare avanti tante iniziative benefiche, di poter combattere per tematiche sociali cui è interessato ma anche di praticare gli sport che amava da bambino. “So che il prossimo capitolo della mia vita, personale e professionale, sarà entusiasmante” ha aggiunto l’attore pensando al proprio futuro.

In un comunicato congiunto Greg Berlanti, Marc Guggenheim e Beth Schwartz, produttori e autori dello show hanno raccontato come è stata una decisione difficile, ma “come tutte quelle prese in questi sette anni, è stato fatto nell’interesse di Arrow“. I produttori hanno poi sottolineato come lo show sia stato in grado di dar vita a un intero universo, il cosiddetto Arrowverse con show che andranno avanti per anni come The Flash, Supergirl, Legends of Tomorrow e altri che potrebbero aggiungersi come Batwoman il cui pilot è attualmente in produzione.

Tanti i messaggi arrivati sui social da parte degli attori di Arrow come David Ramsey che interpreta John Diggle che ha ringraziato i fan per averlo aiutato a dar vita a Diggle/Spartan.

Colton Haynes, che è stato Roy Harper nella serie si è detto triste per la notizia e ha ringraziato anche lui i fan per il supporto.

Saluti e ringraziamenti social anche da parte di Juliana Harkavy DInah Drake/Black Canary, Madison McLaughlin e Rick Gonzalez.

 





http://www.tvblog.it/rss2.xml