Basket serie A, Trieste-Pesaro 105-68: I padroni di casa inseguono i play off


ROMA – L’Alma Trieste batte Vl Pesaro 105-68 (16-21, 46-29, 75-49) nella partita di anticipo della 21/a giornata del campionato di serie A di basket e continua la sua rincorsa ai Play off. Trieste sale infatti a 22 punti in classifica mentre Pesaro resta inchiodata a quota 12.

Il primo quarto è a favore di Pesaro che prova a prendere il largo ma poi Justin Knox porta in vantaggio Trieste, ma le triple di Erik McCree abbattono gli spiti. Il secondo quarto si apre con quattro punti consecuivi di Peric e Trieste inizia a risalire con un parziale di 14 a 0. Il colpo è troppo forte per Pesaro che a quel punto molla e si arriva all’intervallo sul punteggio di 46-29. I padroni di casa toccano +19 all’inizio della ripresa. Inutili gli sforzi di MaCree per riportare sotto i suoi ma è Dragic a chiudere definitivamente la partita. L’ultimo quarto inizia con Trieste avanti di 26 punti per poi arrivare al finale di 105-68.

ALMA TRIESTE-VL PESARO 105-68
ALMA TRIESTE: Coronica, Peric 14, Fernandez 18, Wright 12, Strautins 9, Cavaliero 6, Da Ros, Sanders 3, Knox 16, Dragic 17, Mosley 8, Cittadini 2. Allenatore: Dalmasson.

VL PESARO: Blackmon 21, McCree 15, Artis 6, Murray 12, Conti ne, Lyons 8, Ancellotti, Alessandrini ne, Monaldi, Zanotti 2, Mockevicius 4. Allenatore: Boniciolli.

ARBITRI: Rossi, Baldini, Nicolini.

NOTE: parziali 16-21, 46-29, 75-49. Tiri liberi: Trieste 15/18, Pesaro 15/20. Uscito per cinque falli: Murray