Bruno Barbieri 4 Hotel 2019, Torino: anticipazioni seconda puntata


Seconda puntata per la seconda stagione di 4 Hotel: Bruno Barbieri testa l’ospitalità torinese.

Dalla Puglia a Torino: il viaggio di Bruno Barbieri per ‘testare’ le strutture ricettive d’Italia continua e nella seconda puntata del suo 4 Hotel fa tappa nel capoluogo piemontese, città di fascino e gran classe, e va in onda questa sera, giovedì 13 giugno, alle 21.15 su SkyUno.

Altri quattro albergatori in sfida per conquistare il titolo di miglior struttur tra quelle in gara, frutto della valutazione – non sempre spassionata e intellettualmente onesta – dei rivali e del ‘maestro’ Barbieri, che con la sua esperienza diretta nel campo dell’hôtellerie può “confermare o rivoluzionare il risultato” (perché il ribaltamento è ormai un marchio di fabbrica di Alessandro Borghese e dei suoi 4 Ristoranti).

Come sappiamo, la mano dietro ai due format è la stessa, ovvero quella di Drymedia che ha messo al seguito di Barbieri gli autori Paola Costa e Alessandro Saitta e il regista Davide Rossi.

Bruno Barbieri 4 Hotel 2019: i quattro albergatori di Torino

La puntata mette in sfida quattro diversi tipi di accoglienza, insoliti e originali, per mostrare anche come sta cambiando il mondo dell’hotellerie: in gara Federica, Silvia, Piergiorgio e Ingrid. Ciascuno di loro visiterà le strutture degli avversari, valutando da 0 a 10 location, camera, servizi, prezzo. Ciascuno metterà alla prova la capacità di problem solving, l’elasticità, la puntualità e anche la pazienza dei propri rivali. Il primo a non far passare nulla sarà proprio Barbieri. Ma vediamo le strutture in gara.

Allegroitalia Golden Palace

Piergiorgio, pugliese doc trapiantato a Torino, è il ‘presidente’ di questa struttura il cui concept è legato a tre A, ovvero Allegria, Arte e Amore. Allegra la connotazione dell’albergo, che accoglie molte opere d’arte e ha la passione per alcuni brand italiani che fanno da tema ad alcune suite.

Cascina San Vito

Silvia, la proprietaria, ha cambiato la vita da quando è diventata mamma di due bimbe: trasferitasi da Milano, ha trovato una nuova dimensione nella sua Cascina sulle colline torinesi che offre all’ospite la ‘campagna’ a pochi minuti dal centro della città.

B&B Villa Erre

A 40 minuti da Torino si trova la vecchia casa di famiglia di Federica, una villa di inizio ‘900 che ha trasformato in un B&B letterario che concilia i servizi di un bed & breakfast con un circolo culturale per gli amanti della letteratura.

Palazzo del Carretto Art Apartments

Ingrid, la direttrice, è innamorata del posto in cui lavora perché lo ritiene magico e ricco di storia. Palazzo del Carretto offre una full immersion nell’arte contemporanea e antica per un soggiorno con il comfort e il lusso di un hotel a cinque stelle.

 



http://www.tvblog.it/rss2.xml

Cabine Armadio Componibili

www.lorodipulcinellabolzano.it