Ciclismo, Nibali: ”Sanremo? Non è facle ripetersi ma ci proverò”


ROMA – “Sono contento dei segnali che ho ricevuto dalla Tirreno-Adriatico, perché dimostrano che la mia condizione sta crescendo. La Sanremo è forse la gara più difficile da interpretare e questo è il suo grande fascino. Non sarà facile ripetere il compito dell’anno scorso, ma farò del mio meglio per provare”. Così Vincenzo Nibali, sul sito della Bahrain-Merida, nell’antivigilia della 110/a Milano-Sanremo che sabato affronterà da campione uscente. “La Sanremo è una delle gare più amate: sembra facile, ma ci vuole solo un secondo per vincerla o perderla. La Parigi-Nizza mi ha dato un buon riscontro e spero di essere al meglio”, aggiunge Sonny Colbrelli.
 

L’approfondimento quotidiano lo trovi su Rep: editoriali, analisi, interviste e reportage.
La selezione dei migliori articoli di Repubblica da leggere e ascoltare.

Rep Saperne di più è una tua scelta

Sostieni il giornalismo!
Abbonati a Repubblica