Dottori in corsia, la recensione


Federica Sciarelli ottima narratrice delle storie di piccoli pazienti.

Dopo Chi l’ha visto?, Federica Sciarelli mette a segno un altro colpo con Dottori in corsia – Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, andato in onda eccezionalmente stasera in prime time e da domenica prossima in seconda serata.

La conduttrice intervista i genitori dei piccoli pazienti con domande sempre pertinenti e mostrando grande empatia. La docu-serie racconta le vicende di bambini alle prese con patologie di varia natura che affrontano la malattia all’interno dell’ospedale romano.

La trasmissione sicuramente non è per tutti: vedere delle creature così piccole sospese tra la vita e la morte è abbastanza impressionante, ma il programma è molto attento a non scivolare nella morbosità. In apertura di puntata si è affrontato il caso di Alessandro Maria Montresor, bimbo colpito da una rara malattia genetica della quale avevano ampiamente parlato i mass media per la enorme catena di solidarietà generata alla ricerca di un donatore di midollo compatibile.

Dottori in corsia, anticipazioni puntata 16 novembre 2019

Con una puntata speciale trasmessa sabato 16 novembre alle ore 21.45 su Rai3 – le altre andranno in onda da domenica prossima in seconda serata – inizia la nuova edizione della docu-serie Dottori in corsia – Ospedale Pediatrico Bambino Gesù a firma di Simona Ercolani, prodotta da Stand by me in collaborazione con Rai Fiction. TvBlog seguirà in streaming il debutto.

Nella nuova stagione la docu-serie vede il coinvolgimento di Federica Sciarelli in qualità di narratrice di  storie di eccellenza medica di piccoli pazienti, delle loro famiglie e dei professionisti che ruotano intorno a loro, tutti impegnati nella quotidiana ricerca della guarigione.

La docu-serie ripercorre anche la vita di chi la malattia l’ha sconfitta e, grazie alle cure, ha ritrovato il sorriso. Nella nuova edizione vengono raccontati gli eventi che hanno animato e animano la vita dei reparti di oncologia, cardiologia, neo-natologia, reumatologia, disturbi alimentari, neurologia, nefrologia, terapia intensiva e area rossa del pronto soccorso, seguendo il lavoro dei vari staff medici e del personale sanitario e spiegando come la vita nelle corsie si intrecci in modo indissolubile con la storia delle famiglie che, quotidianamente vedono i loro cari combattere la malattia. Inoltre un’attenzione particolare, sarà incentrata sulle sfide della ricerca e i nuovi protocolli di cura.

Dottori in corsia: dove seguirlo

Dottori in corsia – Ospedale pediatrico Bambino Gesù

va in onda alle 21.45 su Rai3 e in livestreaming su Raiplay. La puntata sarà disponibile sulla Guida Tv dello stesso sito.

 

 

Dottori in corsia: Second Screen

Il programma possiede una pagina ufficiale su Facebook e un account Twitter.

 

Dottori in corsia – Ospedale pediatrico Bambino Gesù, una serie di Simona Ercolani, pro- dotta da Stand by me in collaborazione con Rai Fiction. Con la partecipazione straordinaria di Federica Sciarelli. Produttore creativo Simona Ercolani, Produttore Rai Mirco Da Lio. A cura di Davide Acampora. Scritto da Simona Iannicelli, Eleonora Orlandi, Andrea Felici e con Serena Cervoni, Giorgia Sonnino, Stefania Colletta, Laura Pusceddu. Regia di Michele Imperio.





http://www.tvblog.it/rss2.xml

Cabine Armadio Componibili

www.lorodipulcinellabolzano.it