È successo in TV – 10 giugno 1971


Oggi nel passato: l’appuntamento dell’estate con i tormentoni da ascoltare in spiaggia (quelli veri)

Storicamente, l’appuntamento saldo dell’estate televisiva è sicuramente Un disco per l’estate. La musica della bella stagione portata nel piccolo schermo era la vera attrazione della televisione che fu, portata nelle piazze e nei lidi più in voga.

Come il Salone del Casinò de la Vallée di Saint Vincent dove Mike Bongiorno conduce la serata finale dell’ottava edizione di Un Disco per l’Estate. La manifestazione, partita in radio il lunedì di pasquetta, approda con le due serate televisive sul Secondo Canale (Rai2), e con la finale sul Canale Nazionale (Rai1). La novità di questa edizione è rappresentata dall’abolizione delle cartoline inviate dal pubblico.

Le canzoni finaliste vengono, infatti, scelte da 20 giurie popolari dislocate in altrettante sedi regionali. A vincere è Mino Reitano con il brano Era il tempo delle more, ma nella stessa edizione ottengono ottimi consensi di pubblico anche Iva Zanicchi con La riva bianca, la riva nera, Rosalino (ora Ron) con Il gigante e la bambina, Orietta Berti con Via dei ciclamini, Michele con Susan dei marinai, e i Nuovi Angeli con la movimentata Donna Felicità. Tra gli ospiti delle serate: Minnie Minoprio, le gemelle Kessler, e il mago Silvan.



http://www.tvblog.it/rss2.xml

Cabine Armadio Componibili

www.lorodipulcinellabolzano.it