Giancarlo Magalli rinviato a giudizio per diffamazione di Adriana Volpe


Il conduttore a processo per le dichiarazioni contro la collega, prima udienza prevista a luglio

Il tribunale di Milano ha disposto il rinvio a giudizio di Giancarlo Magalli per diffamazione nei confronti di Adriana Volpe. Lo riferisce il sito Dagospia. Nel mirino ci sarebbe l’intervista rilasciata dal conduttore di I Fatti vostri al settimanale Chi a novembre 2017. La querelle, in realtà, iniziò con le dichiarazioni di Magalli a TvBlog del maggio 2016. Da quel momento in poi una serie di episodi che hanno portato la vicenda ad andare anche oltre la tv, fino alle aule di giustizia. Sempre stando a quanto riporta Dagospia, il processo inizierà il 15 luglio prossimo davanti alla quinta sezione del tribunale di Milano.

Di recente Magalli si è scusato nuovamente con la showgirl dopo la battuta pronunciata a Non è l’Arena su La7. Alcune settimane fa, il conduttore di I Fatti vostri aveva fermamente smentito, replicando con una eloquente risata, l’ipotesi di un ritorno nel programma quotidiano di Rai2 da parte della stessa Volpe. La quale, se Mezzogiorno dovesse chiudere, come da indiscrezione pubblicata da TvBlog, potrebbe rimanere disoccupata.



http://www.tvblog.it/rss2.xml