Gomorra 4 l’intervista con gli interpreti di Enzo e Valerio


L’intervista con Arturo Muselli e Loris De Luna di Gomorra 4


“Noi siamo la Svizzera” questa l’immagine che Enzo Sangue Blu e Valerio comunicano all’inizio della quarta stagione di Gomorra.

Lo spaesamento della morte di Ciro di Marzio, colpisce anche i due ragazzi, capi del clan che controlla il centro storico di Napoli. Da un lato c’è Enzo, interpretato da Arturo Muselli, che è riuscito a riconquistare i territori che un tempo erano del nonno e pur senza mai volerlo pienamente essere, di fatto è ormai è il leader del gruppo di ragazzi. Dall’altro lato c’è Valerio (Loris De Luna), un ragazzo che potrebbe avere tutto della vita, non nato nella criminalità ma che la criminalità ha voluto, con coscienza abbracciare.

Durante la presentazione romana della serie, abbiamo avuto modo di scambiare quattro chiacchiere con Arturo Muselli e Loris De Luna, che ci hanno raccontato lo stretto legame tra i due personaggi:

De Luna: C’è un rapporto simbiotico, ciò che accade all’uno si riflette sull’altro

Muselli: Un po’ come giocare sull’altalena quando uno sale l’altro scende e viceversa, si passa sempre però per il centro e c’è una conquista costante di equilibrio tra i due.

Loris De Luna si è anche soffermato a raccontarci come si prepara per lavorare a Gomorra:

Parto sempre dalla colonna sonora dei Mokadelic che trovo di una potenza incredibile. Quindi ho cominciato a leggere la sceneggiatura con la musica.

Arturo Muselli parlando delle novità del suo personaggio rispetto alla nuova stagione, ha spiegato come cerchi sempre di vedere il percorso completo che farà “anche se non ci dicono mai quello che succederà. Però è importante tracciare un punto di partenza e poi provare a capire quali sono dei momenti immancabili e in base a quello vai a muovere la curva del personaggio.”

L’attore si è poi soffermato sul fatto che in questa stagione ha dovuto approfondire il modo in cui Enzo si relazioni all’assenza di un occhio

Quest’assenza di un occhio che ha colpito sangue blu nel finale della scorsa stagione, mentre quest’anno avevo un’intera stagione per approfondire.

 

 



http://www.tvblog.it/rss2.xml