Grande Fratello 16, Lemme, richiamo ufficiale, video


Il duro provvedimento di Mediaset ed Endemol contro il farmacista Lemme

Barbara D’Urso, stasera, a ‘Live non è la D’Urso’, è ritornata a parlare dell’episodio con protagonista, ieri pomeriggio, il farmacista Lemme. Le sue dichiarazioni hanno scatenato il puriferio fuori e dentro la casa del ‘Grande Fratello 16’. I ragazzi, per circa 10 minuti, hanno indetto, persino, lo sciopero del silenzio.

D’Urso: “Ha detto cose molto gravi che non sono piaciute a me, Endemol e Mediaset. A Lemme, domani, verrà consegnato un richiamo ufficiale”.

Il figlio Enrico, intervenendo in tv, ha difeso il padre, dipinto come un uomo inaffettivo che non si è mai occupato dell’educazione e crescita dei figli:

Enrico: “Mentre pranzavamo, in Svizzera, mio padre disse a me e mia sorella: “Se morite non mi interessa”. Nel tempo, questa frase è stata educativa, ci ha responsabilizzato. Nel momento in cui un genitore ti dice questo ti lascia libero delle proprie scelte. Lui è molto duro ma, in realtà, è buonissimo, è dolcissimo con me. Vuole bene a me, a mia sorella, alla nostra famiglia. Lavora 18 ore al giorno per noi. In realtà, è fantastico. Non è il mostro che vuole apparire”.



http://www.tvblog.it/rss2.xml