Il lotto alle otto su Rai 2 (VIDEO)


Oggi nel passato: 21 anni fa su Rai 2 la prima puntata con il lotto in formato varietà


La passione per il gioco del lotto, una passione che coinvolge tutto lo stivale da nord a sud. La Rai, che disponeva già di un programma che offriva ai telespettatori la possibilità di seguire le estrazioni. Ma nel 1998 si fa un passo avanti, esattamente il 30 marzo fa il suo esordio Il lotto alle otto.

Originalmente è stato un programma a metà fra il servizio e l’intrattenimento, al suo interno curiosità sulla celebre smorfia e cabala, in conduzione vediamo Massimo Giletti – impegnato già con I fatti vostri -, successivamente venne sostituito dall’estate 1999 da Tiberio Timperi.

Il conduttore non era solo, con lui partecipavano Francesco Salvi, Flavia Vento ai suoi esordi televisivi (veniva chiamata la dea bendata) e Stefania Orlando che faceva i collegamenti dalla sala Giuseppe Gioacchino Belli dei Monopoli di Stato di Roma per l’estrazione in diretta della ruota del lotto.

Nella trasmissione era abbinato un gioco da casa nel quale i telespettatori spedivano le ricevute del Lotto non vincenti compilate con dati anagrafici e la frase fortunata scritta, tutte raccolte in una grande urna a mescolamento ad aria compressa, nel quale al fortunato estratto vinceva 1.000.000 di lire che potevano raddoppiare nel caso lo spettatore da casa indovini la frase fortunata.

Dopo 4 anni, la trasmissione rimase orfana della parte intrattenitiva, rimase solo il collegamento con i Monopoli di Stato per l’estrazione in diretta della ruota di Roma (che ricordiamo, allora venne effettuata con il famoso metodo del bambino bendato, dell’urna d’oro e dei bussolotti). Stefania Orlando rimase saldamente alla conduzione dello spazio anche per l’annuncio della combinazione vincente valida per il ricco montepremi del Superenalotto.

Nel 2005 cambia la conduzione e fino al 2007, le estrazioni del lotto venivano condotte da Alessandra Canale dopo una rivoluzione dell’estrazione per il gioco del Lotto.

Nel febbraio 2010 si provò un nuovo tentativo per il programma, in conduzione ritornò Tiberio Timperi per alcuni mesi prima della chiusura definitiva, poco tempo dopo.



http://www.tvblog.it/rss2.xml