il ricordo di Brenda, Steve, Brandon arriva dai social


I colleghi di Beverly Hills 90210 e il cast di Riverdale ricordano Luke Perry sui social.

La morte di Luke Perry ha sconvolto una generazione cresciuta con Dylan McKay, con la sua contrastata relazione con Brenda Walsh e le storie di amore e amicizia di Beverly Hills 90210. Nonostante i drammatici bollettini medici che arrivavano dall’ospedale di Los Angeles dove è stato ricoverato mercoledì scorso per un ictus apparso subito devastante, si pensava che l’attore 52enne potesse farcela: tra i vari messaggi di incoraggiamento anche quello di Sharon Stone, ‘tornata’ dopo un’emorragia cerebrale che aveva fatto pensare il peggio. Tra i post di sostegno avevano fatto battere il cuore quello di Shannen Doherty, che aveva recuperato una foto – assolutamente iconica – di Brenda e Dylan dalla prima stagione della serie per trasmettere all’amico tutta la sua forza (e dopo anni di lotta contro un cancro, Shannen ne ha da vendere) e augurargli il meglio.

Al momento il suo profilo Instagram non riporta null’altro ed è fermo a questo post di speranza. Ormai vana.

Tra i primi a far sentire il proprio appoggio anche Ian Ziering, aka Steve, che oggi è tra i primi anche a piangere la scomparsa dell’amico.

“Carissimo Luke, mi lascerò cullare per sempre dai ricordi dei bellissimi momenti che abbiamo condiviso negli ultimi 30 anni. Che il tuo viaggio possa essere arricchito dalle splendide anime che ti hanno preceduto, così come tu hai arricchito coloro che lasci qui. Per favore Signore, lasciagli un posto accanto a te: lo merita”.

Lo ricorda anche l’attrice Christine Elise, che ricoperto il ruolo di Emily Valentine, ricorrente nella serie e apparso nella seconda, nella quarta e nella quinta stagione.

Sono incredula e devastata alla notizia che Luke non ci sia più. Sono ancora sotto shock e non trovo le parole per spiegare davvero che gentiluomo e che brav’uomo fosse. Lo piangeranno e ne sentiranno la mancanza tutti quelli che lo hanno conosciuto e i milioni di persone che lo hanno amato. Riposa in pace carissimo Luke. Il tuo tempo terreno è stato troppo breve.

 

Il ricordo dei colleghi di Riverdale

E’ arrivata una nota ufficiale dalla produzione di Riverdale, che ha fermato per un giorno (almeno) la produzione della nuova stagione. I produttori esecutivi Greg Berlanti, Sarah Schechter, Roberto Aguirre-Sacasa e Jon Goldwater hanno affidato il proprio cordoglio a una nota ufficiale:

“Siamo profondamente addolorati dalla notizia della scomparsa di Luke Perry. Un amato membro della famiglia di Riverdale, della Warner Bros e di CW. Luke era tutto quello che avresti potuto desiderare: professionista incredibilmente attento e preparato con un cuore immenso e un vero amico per tutti. Una figura paterna e un mentore per i membri più giovani del cast: Luke era incredibilmente generoso e riempiva il set di amore e gentilezza. Il nostro pensiero va alla famiglia di Luke in questo momento difficile”.

Gli sceneggiatori della serie si sono affidati invece a un tweet.

“Luke Perry eri un’anima gioiosa e vivace. La tua mancanza si sentirà, ma di certo la tua eredità sarà ricordata per sempre. Riposa in pace e con l’affetto di tutti, amico”.





http://www.tvblog.it/rss2.xml