Il Supplente, la seconda edizione andrà in onda sul canale Nove


La seconda edizione de Il Supplente era stata bocciata da Carlo Freccero.

Il Supplente è stato un programma di genere docu-reality, prodotto da Palomar Entertainment, andato in onda su Rai 2 al termine della scorsa stagione televisiva, con cinque episodi spalmati in tre prime serate, il 13, il 20 e il 27 giugno 2018.

Ne Il Supplente, un vip sostituisce un insegnante per un giorno, in una classe di quinta superiore, tenendo una vera e propria lectio magistralis e assolvendo i compiti tipici di qualunque docente di ruolo come assegnare i compiti per casa o far svolgere un compito in classe. I protagonisti della prima edizione sono stati Mara Maionchi, Roberto Saviano, J-Ax, Enrico Mentana e Flavio Insinna.

La media ottenuta dalle tre prime serate è stata la seguente: 1.337.000 telespettatori, pari ad uno share del 6,47%.

La rivoluzione “frecceriana” alla quale abbiamo assistito in questi primi mesi del 2019, e che non ha prodotto risultati entusiasmanti dal punto di vista dell’Auditel (fatta eccezione per Il Collegio), ha colpito anche la seconda edizione de Il Supplente che è stata bocciata da Carlo Freccero, come dichiarato da lui stesso in un’intervista concessa a Panorama:

Vero, non mi piace. Mi aspetto proposte più interessanti e geniali, come Degli Esposti sa essere.

Nonostante la bocciatura di Freccero, la seconda edizione de Il Supplente vedrà ugualmente la luce.

Stando a quanto pubblicato in anteprima dal blog Tv Italiana, infatti, sarà Discovery Italia, per la precisione il canale Nove, a trasmettere la seconda edizione del docu-reality.

La messa in onda delle nuove puntate de Il Supplente è prevista per la prossima primavera, ad aprile o a maggio.





http://www.tvblog.it/rss2.xml