Le regole del delitto perfetto e Marvel’s Agents of S.H.I.E.L.D., la Abc chiude le due serie tv


La Abc ha annunciato la chiusura di due delle sue serie tv più discusse dai fan in queste stagioni, ovvero Le regole del delitto perfetto, che finisce dopo sei stagioni, e Marvel’s Agents of S.H.I.E.L.D., che si conclude dopo sette stagioni

La stagione tv 2019-20 segnerà la fine, sulla Abc, di due dei suoi show più in voga (almeno tra le discussioni online) degli ultimi anni: nel corso dell’annata, infatti, vedremo le ultime stagioni de Le regole del delitto perfetto e di Marvel’s Agents of S.H.I.E.L.D.

La notizia della chiusura, dopo sei stagioni, del procedural drama a tinte thriller prodotto da Shonda Rhimes e con Viola Davis nei panni della protagonista risale in realtà a qualche giorno fa. “Ha fatto la storia della televisione con la sua interpretazione indimenticabile dell’iconica antieroina Annalise Keating, ha detto la presidente del network Karey Burke a proposito del lavoro fatto in questi anni dalla Davis, che le è valso anche un Emmy Award come Migliore attrice protagonista di una serie Drama, la prima attrice di colore a portare a casa la statuetta in questa categoria.

“Decidere di concludere questa serie è stata una decisione brutale”, ha aggiunto il creatore dello show Pete Nowalk, “ma alla fine è la storia a dirti cosa fare. Per me, il viaggio di Annalise ha sempre avuto un chiaro finale. Sapere di avere ancora 15 episodi e la possibilità di dare a tutti i personaggi un giusto finale, è un dono che viene dato raramente al creatore di una serie tv”. Dal 25 settembre 2019, quindi, ultimo capitolo per quello che, su definizione della stessa Davis, è stato “uno dei suoi più grandi viaggi della mia vita”.

Ma la Abc l’anno prossimo saluterà anche Marvel’s Agents of S.H.I.E.L.D.: la settima ed ultima stagione era stata annunciata il novembre scorso, mesi prima della messa in onda della sesta stagione, in onda attualmente negli Stati Uniti (ed in Italia, dove la trasmette Fox).

“Quando sai di avere altre tredici storie, hai davvero una chance di vedere cosa potranno fare gli autori, ora che non avranno limiti”, ha spiegato Jeph Loeb di Marvel Tv. “Nessuno vorrebbe che finisse, ma sarà fantastica”. La serie, in realtà, aveva già sfiorato il rischio cancellazione in passato, durante la quinta stagione. “Pensavamo fosse finita”, ha rivelato Loeb. “L’ultimo episodio si chiamava ‘La fine’. Ma abbiamo ricevuto una telefonata dalla Abc che ci ha detto che il materiale era così forte e ci ha proposto di fare un’altra stagione”.

Come finirà Marvel’s Agents of S.H.I.E.L.D.? “Si concluderà in un modo che è incredibilmente emozionante”, ha rivelato, “è divertente, è straziante, è un classico”. E sulla possibilità di vedere nell’ultima stagione qualche guest-star appartenente al mondo Marvel, non si sbilancia: “Dovrete aspettare e vedere. O come diciamo noi, è una domanda da livello sette”.

Sei anni l’uno, sette l’altro: certamente la Abc perde due telefilm che hanno definito parte del proprio palinsesto in questi anni ma che, di recente, si sono scontrati con un calo di ascolti evidente. Le regole del delitto perfetto è passato dagli oltre 14 milioni di telespettatori del primo episodio ai 2,9 milioni della premiere della quinta stagione. Marvel’s Agents of S.H.I.E.L.D. dai 12 milioni del series premiere ai 2,1 milioni del debutto della sesta stagione. Sebbene sia due serie che stimolano dibattiti ed hanno forti fan base, anche i numeri vanno tenuti in considerazione. Il miglior compromesso, però, è quello di chiudere le storie senza finali aperti e dando al pubblico una vera conclusione.





http://www.tvblog.it/rss2.xml

Cabine Armadio Componibili

www.lorodipulcinellabolzano.it