Lontano da te, anticipazioni prima puntata 9 giugno 2019


Il liveblogging della prima puntata di Lontano da te, la fiction di Canale 5 con Alessandro Tiberi e Megan Montaner nei panni di due personaggi che iniziano ad avere le visioni l’una dell’altro

Un tocco di sovrannaturale, ma soprattutto tanta commedia e tanti sentimenti in Lontano da te, la fiction in quattro prime serate in onda da questa sera, 9 giugno 2019, alle 21:20, su Canale 5. Una co-produzione tra Mediaset Italia, Mediaset España con Cross Productions, girata tra Italia e Spagna e che parte da un concetto base estremamente noto alle commedie romantiche, ovvero quello secondo cui gli opposti si attraggono.

Lontano da te, la trama

I protagonisti della fiction vivono in due Paesi differenti: uno, Massimo (Alessandro Tiberi), è a capo della “Salvatori Tour”, l’agenzia viaggi di famiglia, un tempo leader nel settore ed oggi in crisi. L’altra, Candela (Megan Montaner), è invece una ballerina di flamenco che vive a Siviglia, dove ha una scuola di ballo.

I due s’incontrano all’aeroporto di Praga, suscitando subito antipatia l’una all’altro. Eppure, una volta tornati nei rispettivi Paesi, Massimo inizia ad avere delle visioni di Candela e viceversa. I due non riescono a spiegarsi come sia possibile, ma quando devono affrontare delle situazioni particolarmente difficili, si ritrovano ad avere delle visioni, con cui dialogano, litigano e cercano di superare gli ostacoli.


Così differenti, eppure Massimo e Candela iniziano a diventare amici. La cosa ha inevitabilmente delle conseguenze nelle rispettive vite. Massimo, ad esempio, deve occuparsi del padre Pietro (Teco Celio), affetto da demenza senile, e cercare di salvare il rapporto con la fidanzata Francesca (Valeria Bilello), mal vista dalla madre Bice (Pamela Villoresi).

Candela, invece, oltre a dover crescere il figlio Pepe (Roberto Campillo) con la madre Rosario (Rosario Pardo), deve affrontare l’uscita dal carcere del compagno Chino (Carlos Librado), la cui intenzione è quella di trasformare la sua scuola di ballo in un ristorante.

Di fronte a tutte queste avversità, Massimo e Candela riusciranno, tramite le loro visioni, a trovare il modo di affrontarle e di avere al proprio fianco un sostenitore, sebbene così lontani l’uno dall’altra.

La prima co-produzione Mediaset Italia-España

Lontano da te è la prima co-produzione internazionale che coinvolge Mediaset Italia e Mediaset España (che la trasmette su Telecinco), che hanno prodotto la fiction con la Cross Productions. L’idea è di Verònica Fernàndez per Big Bang Media, mentre il soggetto di serie è di Marco Tiberi, che è anche l’head writer ed ha scritto la sceneggiatura con Barbara Alpuente, Maurizio Careddu, Federico Lunadei Maroder e Marzio Paoltroni.

“Un racconto modernissimo”

A dirigere la serie è Ivan Silvestrini. “Come regista”, ha detto, “non impongo mai aprioristicamente uno stile visivo a ciò che dirigo, ogni storia ha il suo stile, ma Lontano da te si prestava a un racconto modernissimo e vivace, che alternava effetti speciali a scene intimissime, con una macchina da presa leggiadra, quasi sempre in movimento, come i sentimenti dei personaggi”.

“In tutto e per tutto mi è stata lasciata dalla produzione una grandissima libertà, nella scelta del cast e nello stile”, ha poi aggiunto, “che spero di aver ripagato con un racconto appassionato, pop e sofisticato che alterna continuamente commedia, sentimento e una buona dose di follia”.

Lontano da te, streaming

E’ possibile vedere Lontano da te in streaming sul sito ufficiale di Mediaset, e sull’app disponibile per smart tv, tablet e smartphone, mentre da domani si potrà vedere nella sezione On Demand.

Lontano da te, social network

Si può commentare Lontano da te su Twitter, usando l’hashtag #LontanoDaTe.





http://www.tvblog.it/rss2.xml

Cabine Armadio Componibili

www.lorodipulcinellabolzano.it