Lucia Annunziata strappa a Salvini la promessa di un duello tv con Zingaretti senza avvisare il segretario Pd


Colpo di teatro di Lucia Annunziata che a Mezz’ora in più strappa a Salvini la promessa di un confronto con Zingaretti, ospite nella prossima puntata. “Forzeremo un po’ la mano, non so se lui lo vuole fare”. La patata bollente passa al segretario Pd

Un confronto tv tra Matteo Salvini e Nicola Zingaretti potrebbe andare in scena domenica prossima a Mezz’ora in più. A strappare la promessa al vicepremier è stata Lucia Annunziata che però ora dovrà attendere la risposta del segretario del Pd.

Zingaretti, infatti, è già previsto come ospite nell’appuntamento del 19 maggio, l’ultimo prima del voto europeo. Uno spazio che, a questo punto, potrebbe essere ‘costretto’ a dividere col leader leghista, pronto ad accettare al volo la proposta di duello della conduttrice.

Quello con la Annunziata è stato un match senza esclusione di colpi, che ha visto il Ministro dell’Interno sbuffare a più riprese, con tanto di sguardo rivolto al cielo. “E’ disperato. Non verrà mai più a questa trasmissione”, ha scherzato la giornalista. “No, no, io ci vengo anche domenica prossima, se mi invita con Zingaretti vengo a piedi”, ha replicato Salvini.

La Annunziata non se l’è lasciato ripetere due volte e ha ‘bloccato’ la data:

L’ho invitata, forzeremo un po’ la mano. Zingaretti ci sarà, non so se lui lo vuole fare”.

La patata bollente passa adesso al governatore del Lazio, chiamato a scegliere tra l’opportunità di godersi l’ultimo spazio utile in trasmissione prima del voto e il rischio di doverlo condividere con lo sfidante diretto, consapevole al contempo che un rifiuto – seppur legittimo – verrebbe letto come fuga da un faccia a faccia che nei talk televisivi è sempre più roba rara.



http://www.tvblog.it/rss2.xml