Maradona, il suo avvocato: “Ha tre figli a Cuba, presto li riconoscerà”



BUENOS AIRES – L’avvocato di Diego Maradona ha fatto sapere che il suo assistito riconoscerà legalmente tre figli nati a Cuba. Matias Morla, questo il nome del legale dell’ex ‘Pibe de Oro’ oggi allenatore del club messicano dei Dorados di Sinaloa, parlando alla tv argentina ’13’ ha detto che i tre bambini sono frutto di due relazioni con due donne diverse.

Chiestogli se Maradona avesse riconosciuto legalmente i suoi figli cubani, Morla ha risposto: “Ad oggi no, ma si prenderà cura di loro e farà quello che deve fare”. Maradona ha altri cinque figli: Dalma e Giannina, avuti dall’ex moglie Claudia Villafane, Diego jr, Jana e Diego Fernando.

“Ancora non è ufficiale – ha spiegato il legale –  ma tutto verrà sistemato a breve. Maradona si recherà a Cuba per realizzare le prove del Dna, ma è tutto a posto”, ha spiegato Morla, svelando che l’ex fuoriclasse argentino “si sente regolarmente con tutti loro già da tempo e ha tutte le intenzioni di prendersi le proprie responsabilità”. Senza entrare troppo nei dettagli, Morla ha chiarito che si tratta di 3 figli avuti con due donne diverse e che uno di loro ha 18 anni e vive attualmente vicino a Varadero. Maradona passò nell’isola molto tempo all’epoca della sua riabilitazione, in quello stesso periodo divorziò da Claudia Villafane e lasciò lo storico manager Guillermo Coppola.