Mentre Ero Via, la nuova fiction con Vittoria Puccini dal 28 marzo su Raiuno


Dal 28 marzo 2019 su Raiuno andrà in onda Mentre Ero Via, nuova fiction con protagonisti Vittoria Puccini e Giuseppe Zeno, scritta da Ivan Cotroneo e Monica Rametta, al lavoro anche sulla seconda stagione de La Compagnia del Cigno


Archiviata la quinta stagione di Che Dio Ci Aiuti, il giovedì sera di Raiuno si tingerà di thriller, con Mentre Ero Via, la nuova serie tv di Ivan Cotroneo e Monica Rametta, che debutterà il 28 marzo 2019. Terzo capitolo delle storie che vedono al centro donne forti ed alle prese con seconde opportunità, la serie cercherà di replicare il successo già ottenuto da Un’altra vita e Sorelle.

I presupposti ci sono tutti, sia per quanto riguarda il cast, composto da attori molto noti al pubblico che segue la fiction italiana, che per il racconto. Ambientata a Verona, la protagonista della serie in sei episodi è Monica (Vittoria Puccini), che si risveglia dal coma dopo un incidente in cui hanno perso la vita il marito Gianluca, che era manager dell’azienda farmaceutica di famiglia, e l’avvocato Marco, presunto amante della donna.


Monica non ricorda nulla degli ultimi otto anni di vita: non riesce quindi a capire perché la famiglia di Marco ed i suoi stessi figli le diano la colpa per quanto accaduto. La protagonista, aiutata dalla psicologa Caterina (Stefania Rocca), inizia così un percorso per cercare di ricordare cosa sia davvero successo. Un percorso che la porterà ad avere anche la convinzione di vedere in giro per la città il marito: l’uomo, in realtà, è Stefano (Giuseppe Zeno), suo cognato, anche lui in cerca di indizi.

Il cast, oltre agli attori citati, include anche Carmine Buschini, Francesca Cavallin, Flavio Parenti e Mariano Rigillo, per la regia di Michele Soavi. “Potrebbe sembrare un linguaggio diverso dal nostro”, ha ammesso la Rametta al Corriere della Sera, rivelando anche di non seguire serie tv thriller. “La verità è che lei si spaventa anche solo scrivendo la sceneggiatura di certe cose”, spiega Cotroneo, “e quando succede, capisco che funzionano”.

Mentre Ero Via non chiuderà il ciclo di racconti dedicato alle donne, tanto che i due rivelano di avere in mente altri titoli. La coppia Cotroneo-Rametta, d’altra parte, è molto attiva, e nel corso degli anni ha regalato a Raiuno numerose serie tv, come Sirene, E’ arrivata la felicità, La Compagnia del Cigno e Tutti pazzi per amore. Proprio quest’ultimo, racconta Cotroneo, ha permesso ai due di conoscersi:

“[Claudia Aloisi, ex capostruttura di Rai Fiction, ndr] ci ha proposto di lavorarci assieme. Ha quindi combinato una sorta di appuntamento al buio. Ed è nato l’amore. Dovevamo parlare di lavoro, invece abbiamo finito col parlare di noi. Abbiamo scoperto di avere molti gusti in comune, ci piacevano le stesse cose, avevamo visto gli stessi film, le stesse serie. Quando lavoriamo, siamo uno l’avvocato del diavolo dell’altro”.

I due sono consapevoli di aver sviluppato un linguaggio tutto loro, che differenzia le loro serie rispetto alle altre: “Quando scriviamo assieme lo facciamo in un modo sensibilmente diverso rispetto a quando scriviamo da soli”, spiega la Rametta. “E’ come se avessimo una nostra lingua comune”.

La stessa lingua utilizzata per La Compagnia del Cigno, la loro ultima fiction andata in onda quest’inverno. Il successo della serie faceva ben sperare per una seconda stagione, che ora sembra essere confermata: il duo Cotroneo-Rametta, infatti, è al lavoro sui nuovi episodi.





http://www.tvblog.it/rss2.xml