Mezzogiorno in Famiglia – Massimiliano Ossini: “Mi piacerebbe comprendere le motivazioni”


Massimiliano Ossini ha manifestato la propria delusione per la chiusura di Mezzogiorno in Famiglia.

Abbiamo parlato ampiamente delle reazioni, non propriamente positive, di Adriana Volpe provocate dalla decisione di Carlo Freccero, direttore di Rai 2, di cancellare Mezzogiorno in Famiglia.

Anche il conduttore Massimiliano Ossini, intervistato dal settimanale Nuovo Tv, ha manifestato, in modo composto, la propria delusione per la chiusura del programma di Michele Guardì.

Ossini, nella fattispecie, si è lamentato, a buon diritto, della presunta mancanza di comunicazioni ufficiali da parte dell’azienda. Il conduttore non ha avuto la possibilità nemmeno di incontrare Freccero:

Ho saputo della chiusura di Mezzogiorno in Famiglia grazie ai siti e ai giornali. Nessuno mi aveva detto nulla… Mi piacerebbe comprendere le motivazioni, ma non ho sentito Freccero.

Massimiliano Ossini, comunque, sarà impegnato su Rai 1 con la nuova edizione del programma settimanale Linea Bianca. Il conduttore, con quest’altra serie di dichiarazioni, ha parlato anche di Adriana Volpe:

Mi dispiace per tutta la squadra di lavoro che c’era dietro il programma. Adriana Volpe? Ci siamo scambiati qualche messaggio, ma mi riserverò di chiamarla. Lavoro in Rai da vent’anni e ho sempre avuto tante soddisfazioni. A volte ho condotto quattro programmi in una stagione e altre volte ho rallentato. Da settembre avrò più tempo da dedicare alla mia famiglia.

Terminiamo con le dichiarazioni di un altro ormai ex volto di Mezzogiorno in Famiglia, Sergio Friscia, che, intervistato da Leggo, ha dichiarato di voler approfittare della chiusura del programma per dedicarsi al teatro in un progetto che lo vedrà nelle inedite vesti di tenore:

Diciamo che la decisione di Carlo Freccero di mandare in soffitta Mezzogiorno in famiglia, è stata l’occasione per prendermi il famoso anno sabbatico. Cosa bolle in pentola? Un progetto teatrale di cui non posso anticipare nulla se non che l’altro giorno un direttore d’orchestra, facendomi un provino, mi ha detto: “Lo sapeva di avere una voce da tenore?” Intravedo orizzonti inaspettati.



http://www.tvblog.it/rss2.xml

Cabine Armadio Componibili

www.lorodipulcinellabolzano.it