Nazionale, Mancini: “Siamo pronti per fare sempre gol”


UDINE – “Avevamo dei dubbi ma li abbiamo risolti. La speranza è che chi vada in campo faccia bene”. Così Roberto Mancini alla vigilia della sfida con la Finlandia di domani sera alla Dacia Arena di Udine valida per le qualificazioni agli Europei del 2020. “Per noi era importante riuscire a capire velocemente la squadra e i correttivi da portare – spiega in conferenza stampa il ct azzurro – Siamo stati fortunati nel trovare giocatori disponibilissimi e le cose sono andate più veloci del previsto. Ora cominciamo le qualificazioni e sono sicuro che da domani la squadra farà gol per tutto il suo percorso. Kean? Se giocherà, mi aspetto faccia quello che sa fare. Non ha l’esperienza di altri ma ha entusiasmo e sa vedere la porta, giocando in tranquillità ed allegria”.

 “Vorremmo risalire un po’ questo ranking che non ci piace tanto anche in vista del sorteggio per i Mondiali”, ha proseguito Mancini. “E’ chiaro che da domani diventa fondamentale questo obiettivo. Non solo per vincere le partite e migliorare sempre ma anche per il ranking”.

 


L’approfondimento quotidiano lo trovi su Rep: editoriali, analisi, interviste e reportage.
La selezione dei migliori articoli di Repubblica da leggere e ascoltare.

Rep Saperne di più è una tua scelta

Sostieni il giornalismo!
Abbonati a Repubblica