Netflix pensa al tasto shuffle per la scelta casuale degli episodi da guardare


Netflix si affida al caso, arriva il tasto shuffle per saltare da un episodio a un altro senza alcuna logica.

Netflix continua a sperimentare per rivoluzionare ulteriormente le modalità di consumo dell’intrattenimento dello spettatore. Per una realtà globale e in continuo movimento provare determinate idee in alcuni contesti, in diverse regioni o su alcuni supporti è probabilmente la normalità per stare sempre al passo con i tempi.

Quindi dopo l’eliminazione in alcune nazioni del periodo di prova (come in Italia), l’idea della Top Ten degli show più popolari per indirizzare e guidare la visione che partirà dal Regno Unito, arriva il tasto “episodio a caso”, il classico shuffle da playlist musicale. Se con gli show interattivi Netflix porta lo spettatore a sceglie, sempre tra opzioni ovviamente pre-determinate, con questa innovazione la piattaforma aiuta l’utente a non scegliere, ad affidarsi alla sorte. Premi un tasto e spera di vedere una puntata del tuo show preferito.

Il test è stato scoperto dal blog Android Police e poi confermato da Netflix a The Hollywood Reporter. L’esperimento è al momento limitato ad alcuni utenti che usano la piattaforma soltanto su device Android. Un segmento dei 149 milioni di utenti di tutto il mondo che non è ovviamente certo che possa diventare qualcosa di permanente, come spiegato nel comunicato Netflix.

Stiamo testando la possibilità per gli utenti di far partire episodi a caso di differenti serie tv sull’app android per device come smartphone e tablet. Questi test variano per durata e da nazione a nazione e non è certo che rimangano in modo stabile.

Secondo Android Police ci sarebbe addirittura la possibilità di scegliere un episodio a caso tra quelli più popolari, mentre tra gli esperimenti in corso ci sarebbe anche quello semplicemente che permette di scegliere un episodio a caso all’interno di una serie, quindi, per esempio se l’utente sta guardando Friends potrebbe premere la funzione e far partire un episodio a caso tra tutte le stagioni della serie.

Secondo quanto riporta deadline la funzione dovrebbe coinvolgere soltanto produzioni come The Office, New Girl, Our Planet e Arrest Development, per citarne alcuni. Quindi l’obiettivo è di farlo per documentari, comedy, show e, per fortuna ci permettiamo di aggiungere, non per prodotti dalla natura fortemente serializzata. Impensabile immaginare di vedere un episodio a caso di The OA saltando poi a Stranger Things o Sex Education senza alcun filo logico. Per quanto innovare sia importante la struttura narrativa di una serie  deve rimanere fondamentale e al centro della visione seriale, altrimenti la fruizione rischia di trasformarsi soltanto in un gioco privo di significato, un buco nero della giornata dell’utente in cui rintanarsi senza alcuna logica.

Certo anche le comedy hanno una sua coerenza narrativa complessiva, e sarebbe bene che, se dovesse mai essere inserita questa funzione, l’utente la usi per show già visti, per rivedere vecchie puntate senza doverle scegliere. Quello che immaginiamo (e speriamo) abbia spinto Netflix a immaginare questa funzione.

Se domani il vostro profilo Netflix inserisse la funzione shuffle-casuale la usereste?

 



http://www.tvblog.it/rss2.xml