“Non è la domenica migliore”


Domenica sera al Tg La7 saltano titoli e servizi. Imbarazzo di Paolo Celata: “Per quanto ci riguarda non è la domenica migliore”

Edizione delle 20 piena di imprevisti per il Tg La7. Domenica sera alla guida del notiziario c’era Paolo Celata ed è stato proprio lui a dover fare i conti con una serie di problemi tecnici partiti fin dai titoli iniziali.

Mentre leggeva le notizie il rullo si è inceppato, mostrando le immagini di Mario Marenco – scomparso all’età di 85 anni – al posto degli scontri in Francia ad opera dei gilet gialli. Inconveniente notato subito dal conduttore, che ha tentato di metterci una pezza in corsa:

“Le immagini non sono quelle giuste, questo è il titolo che riguarda la morte di Marenco. Non lo riusciamo a mettere, quindi quel titolo sui gilet gialli ve lo leggo senza immagini”.

Il guasto però non si è risolto e ha compromesso pure la lettura delle restanti notizie, costringendo Celata a tornare anzitempo in studio: “I titoli li saltiamo e iniziamo direttamente col tg. Era da un po’, ce la siamo cavata così”.

Poco dopo si è aggiunto un altro intoppo. Il servizio sull’attentato in Nuova Zelanda si è infatti bloccato, costringendo il giornalista a riannunciarlo. Il volto di Celata mostrava un palpabile nervosismo, a cui è seguito un rapido sfogo:

“Oggi si vede proprio che non è la domenica migliore per quanto ci riguarda”.



http://www.tvblog.it/rss2.xml