Palinsesti Mediaset 2019-2020 conferenza stampa: tutte le novità


Palinsesti Mediaset 2019-20: tutte le novità svelate in conferenza stampa e i programmi di Canale 5, Italia 1 e Rete 4.

Ieri al Grand Hotel Miramare di Santa Margherita Ligure si è tenuta la conferenza stampa di presentazione dei palinsesti Mediaset 2019-2020. Padrone di casa Gerry Scotti. Sono intervenuti il vicepresidente e amministratore delegato Pier Silvio Berlusconi, il direttore generale dell’informazione Mauro Crippa, il direttore generale palinsesti Marco Paolini e il direttore generale dei contenuti Alessandro Salem.

L’incontro si apre con Pier Silvio Berlusconi che presenta Gerry Scotti. Il conduttore spiega il motivo della scelta di Santa Margherita Ligure, omaggiare la cittadina ligure in grado di rialzarsi dopo la mareggiata del 29 ottobre 2018 che spazzò via il porto, distrusse le strade e isolò Portofino. Il 6 aprile 2019 la strada è stata resa di nuovo agibile e Portofino è tornata a vivere. In sala scatta l’applauso per i sindaci (presenti) che sono riusciti a ricostruire tutto.

Il nuovo video presenta ciò che è stato e cosa sarà Mediaset in futuro: si parte dal ricordare il sistema crossmediale unico. La tv generalista Mediaset è prima per ascolti e per contatti pubblicitari (ascolti pubblicitari al 54,2% sul totale), i tematici free sono primi in Italia (7,1% degli ascolti totali). Mediaset è il primo polo radiofonico italiano (primi nel quarto d’ora netto). Mediaset è prima per video visti nel giorno medio. Primi sui social. Cresce l’offerta on demand grazie a Mediaset Play (da gennaio +162% sui contenuti visti). Infinity cresce come numero di abbonati. Mediaset è prima anche in Spagna in tv e sul web. Mediaset è l’editore commerciale con più ascoltatori in Europa e come prodotto originale. MediaEurope è la conseguenza di questi risultati. “Mediaset, da un’eccellenza italiana una sfida europea”.

Il secondo filmato presenta i palinsesti di quest’anno. Si punta sui contenuti e sull’esclusività:

  • Canale 5: confermato il daytime (Mattino 5, Forum, Uomini e donne, Pomeriggio 5, Verissimo, Domenica Live), i preserali (Caduta libera, Avanti un altro, The Wall e la novità Conto alla rovescia), il Tg5, Striscia la notizia. Prime time: Tu si que vales, C’è posta per te, Amici, Temptation Island VIP, Live non è la d’urso, Grande Fratello VIP (anche durante Natale, con Alfonso Signorini), L’isola dei famosi, All together now e le novità Amici VIP, Euro Games (nuova edizione di Giochi Senza Frontiere, con Alvin e Ilary Blasi). Fiction: L’isola di Pietro 3, Rosy Abate 2, Made in Italy, Il processo, Oltre la soglia, Fratelli Caputo, Scomparsi, Giustizia per tutti (con Raoul Bova).
  • Italia1: Freedom si sposta da Rete 4, Pio e Amedeo con Low Cost, La Pupa e il secchione, un nuovo programma con Diego Abatantuono in una sfida di comici, poi il nuovo programma Social. Confermato Colorado, Tiki Taka e due serate de Le Iene.
  • Rete4: confermati Dritto e Rovescio, Quarta repubblica, Cr4 La repubblica delle donne, Quarto grado e Il segreto, oltre a Lo Sportello di Forum, Stasera Italia e Fuori dal coro.

Marco Paolini illustra i risultati ottenuti. Tra settembre e giugno dal 2015 ad oggi si passa dal 33,1%, al 33,4% al 33,6% al 33,2% sul target commerciale, mentre la Rai cala. Autunno + primavera 34,2% contro il 30,3% della RAI. Canale 5 17,2% contro il 12,5% di Rai1. Italia 1 6,5% vs. Rai2 5,5%. Rai1 vince solo sulla fascia 55+. Interazioni social con programmi: Sky+Discovery+RAI+La7+Netflix fanno insieme il 41%, mentre i programmi Mediaset il 59%. Contatti pubblicitari: 54,5% sui 15-64 anni, 57,8% sui 15-34 anni. I contatti pubblicitari sono superiori nonostante gli ascolti inferiori paragonati ad alcuni programmi RAI. “Puntiamo ad aumentare il numero di serate autoprodotte. Già dal 2018 al 2019 sono passate da 109 a 144 serate. Settimana tipo di ottobre con sei serate su sette autoprodotte: Tu si que vales, Fiction, Live, Amici VIP, Eurogames, Temptation Island VIP.

Alessandro Salem:”Bisogna puntare sul qui e ora e per farlo serve il contenuto originale. L’ideale per vincere è innovare e garantire sei/sette giorni su sette nuovi contenuti. Rispetto all’intrattenimento bisogna fare un lavoro per rinnovare un titolo e cercare nuovi formati. La fiction ha avuto un momento di esaurimento di spinta e di forza e si sono esauriti. Da due anni abbiamo cercato di costruire una nuova linea editoriale, per essere moderni e intercettare il pubblico. Abbiamo deciso di mettere al centro il racconto, così da costruire storie e personaggi di forte impatto. Abbiamo avuto un buon riscontro e speriamo di continuare in questa direzione. L’obiettivo è cercare di mantenere la centralità di Mediaset in Italia che ci apra i confini esteri”.

Mauro Crippa:”Il Tg5 continua ad essere il vero punto di riferimento in Italia: mai una polemica o una stortura. Con TgCom24 siamo i numeri uno. Ci sono le notizie, poi ci sono le storie, come Barbara d’Urso, fenomeno televisivo che viene vista anche da chi non ama la D’Urso. Le storie sono serializzate e il pubblico si affeziona. E’ stato Pier Silvio Berlusconi a insistere per portare Pomeriggio 5 in prima serata. Non si può non nominare Rete 4 con l’eleganza di Barbara Palombelli, poi abbiamo Dritto e rovescio, Quarta repubblica, Quarto Grado e pure Chiambretti. Abbiamo fatto un lavoro di riposizionamento credibile”.

Pier Silvio Berlusconi: “La notizia è ufficiale. La migliore partita della Champions sarà trasmessa free su Canale 5.”

Palinsesti Mediaset 2019-20: domande

Domanda tvBlog: che fine hanno fatto il programma di Nicola Savino e Adrian? E’ certa la partita di Champions, nonostante la diatriba tra Sky e Rai? Chi condurrà Amici VIP?

Pier Silvio Berlusconi: “E’ certa la champions su Canale 5. Con Savino stiamo pensando ad altre produzioni. Che fine ha fatto Adrian? (Parte un video che mostra che Adrian diventa Adriano e torna a ottobre). Noi non siamo soddisfatti di come sono andate le cose, ma è giusto dare una seconda chance ad un grande artista e al suo pensiero. Anche lui ci sembra molto convinto. Lo vuole fare e vuole essere più presente. Sta lavorando e sta lavorando ad uno spettacolo”.

Salem: “Amici VIP è un progetto nato 15 giorni fa. Non siamo ancora arrivati a definirne la conduzione in modo preciso.”

Altre domande…

Chi condurrà Temptation Island VIP e chi condurrà L’isola dei famosi? Il senso della vita ci sarà?

Salem: “Non si è definito il conduttore di TIVip, L’isola sarà condotta da Alessia Marcuzzi. Il senso della vita non ci sarà”

La sicurezza sarà fondamentale nei programmi?

Pier Silvio Berlusconi: “Ci sarà sempre l’attenzione massima. Ci dispiace per la persona vittima del gioco di Ciao Darwin. Quel gioco non si farà più. Noi siamo sempre molto attenti e continueremo a farlo”

Fino a che limite si può arrivare a cavalcare una bufala pazzesca, come quella di Mark Caltagirone?

Pier Silvio Berlusconi: “I nostri programmi hanno preso qualcosa che nasce altrove e hanno portato alla luce e alla conoscenza di tutti i rischi che si possono correre se si vive nella bolla dei social. Se gli argomenti non interessano si può cambiare canale. Non penso che sia stato sorpassato il limite del cosa è giusto o sbagliato a livello editoriale. Questa è una storia di oggi, è una fotografia dei tempi. Ne hanno parlato tutti. Vediamo il lato positivo: abbiamo portato alla luce dei fenomeni pericolosi”.

Amici VIP: Vanessa Incontrada conduttrice è fuori dalla lista?

Alessandro Salem: “E’ fuori dalla lista”.

Come va la Radio? Ci sono novità?

Pier Silvio Berlusconi: “Crescono gli ascolti, cresce la raccolta pubblicitaria, cresce il margine. Siamo soddisfatti. Non abbiamo intenzione di acquisire altre radio. C’è una cosa nuova: stiamo per lanciare un’attività di web radio come non è stata fatta prima. Si chiama: United Music. Sui nuovi device potrà dire la sua. Sono dei podcast verticali. Il lancio ufficiale sarà a settembre, ma è già iniziato con 700.000 streaming.“

Come funzionerà il nuovo Giochi senza frontiere? Quali Paesi saranno coinvolti?

Salem: “Sarà un’edizione rivista. E’ un gioco tra squadre di diverse nazioni. Sono giochi attualizzati. Al momento sono coinvolti Italia, Spagna, Germania e Svizzera. Sarà composto da sei puntate”.

Ci sono nuovi progetti per il pubblico fascia 15-34 anni?

Paolini: “Il gioco della tv generalista è quella di coinvolgere il pubblico di questa fascia con i propri programmi. Per recuperare il pubblico si punta ad altri canali, come Italia 2 o sui social”.

Pier Silvio Berlusconi: “Noi siamo in assoluto i primi come argomenti trattati sui social. Gli ascolti che fanno i video dei nostri prodotti sul web sono altissimi. La generazione Z si nutre dei nostri contenuti sui social”.

L’accordo per la Champions è per un anno, due o uno con opzione? 

Pier Silvio Berlusconi: “L’accordo è con Sky per i prossimi due anni”.

Ci saranno altre collaborazioni tra Spagna e Italia?

Salem:”La nostra esperienza si è dimostrata interessante e ci ha fatto capire che dobbiamo sistemare la dinamica del racconto che vada bene per entrambe le realtà. Forse è ancora troppo presto per fare nuove produzioni.”

La partita migliore del mercoledì di Champions sarà anche di una quadra italiana?

Pier Silvio Berlusconi: “Sì, la prima scelta è nostra e speriamo che vadano tutte avanti”.

Avete avuto contatti con Vivendi?

Pier Silvio Berlusconi: “Non abbiamo avuto nessun contatto con loro”.

Avete contattato Giletti? I conduttori de La Pupa e il secchione? Avete pensato di denunciare la Prati per la truffa del matrimonio?

Salem: “Non ci sono stati i contatti. Non abbiamo i conduttori de La pupa e il secchione. La truffa non si è perpetrata, perché il matrimonio non c’è stato e non abbiamo pagato nulla”.

Informazioni Tu si que vales, Domenica Live, Stranger Things/Italia1

Salem: “La giuria è confermata. Stiamo negoziando con Mammucari. Come giurata popolare ci dovrebbe essere la Ferilli”

Pier Silvio Berlusconi: “Domenica Live è confermata nel solito orario, ma sarà la D’Urso a decidere se ce la fa o no, perché la domenica per noi è la meno rilevante e abbiamo lasciato a lei piena libertà”

Pier Silvio Berlusconi: “Noi non vediamo Netflix o Amazon come concorrenti diretti e la tv generalista non morirà mai. Siamo molto aperti per fare accordi con loro. Dialoghi con loro ci sono, sia a livello pubblicitario che a livello produttivo”.

Vedremo dei contenuti in 4K?

Il digitale terrestre non è il luogo ideale per il 4K. C’è il web e c’è Infinity che danno contenuti in 4K. Non distribuiremo in altro modo i contenuti in 4K.

Informazioni su Amici VIP e Grande Fratello VIP e Giochi Senza Frontiere.

Salem: “Amici VIP parte da Amici. Sono due discipline. Il giorno non l’abbiamo deciso. Sono 6 puntate. Inizia a fine settembre inizio ottobre. Il Grande Fratello VIP sarà condotto da Signorini, cerchiamo gli opinionisti. Giochi senza frontiere andrà in onda da Cinecittà World.”

Live Non è la d’Urso torna?

Pier Silvio Berlusconi: “Live torna, ma non abbiamo scelto il giorno. Il Grande Fratello tornerà in primavera”.

Che programma farete di contorno per la Champions? Potrete mostrare i goal? Perché Tiki Taka è tornata su Italia 1? Ci sarà Wanda Nara?

Pier Silvio Berlusconi: “L’accordo è stato complicato. Tutto ha senso se genera margine o se almeno non perde soldi. Siamo fiduciosi che possa ancora generare margine. Le cifre circolate non sono giuste, ma notevolmente più basse. I goal si vedranno subito dopo la partita. Tiki Taka è su Italia 1 perché ha un pubblico maschile giovane, così come Freedom. Tiki Taka è stato messo su Italia 1 per lasciare libero la prima serata di Canale 5. Wanda Nara dovrebbe essere confermata. Stanno contrattando”.

Avete fatto un pensiero ad Antonella Clerici?

Pier Silvio Berlusconi: “La reputo molto brava. Se fosse vero… mai dire mai. La Gialappa’s è fuori per un motivo banale: non abbiamo rinnovato il contratto, perché non abbiamo trovato un accordo.

 





http://www.tvblog.it/rss2.xml

Cabine Armadio Componibili

www.lorodipulcinellabolzano.it