Prodigal Son, Outmatched, Filthy Rich


FOX mostra le nuove serie tv per la stagione 2019-20


La rivoluzione FOX diventata una rete indipendente senza alcuno studio di produzione alle spalle dopo che Disney ha acquistato 20th Century Fox Tv, passa sia dall’arrivo dello sport ma anche da un ricco numero di nuove serie tv ordinate che vanno dal family drama alla soap, dalla commedia al thriller.

A differenza di NBC, che ha pubblicato solo i trailer delle novità in partenza in autunno, FOX è più “generosa” e mostra fin da subito i trailer di tutte le sue serie, sia le due che partiranno in autunno, Prodigal Son e Not Just Me, che le altre lasciate per il 2020 come la comedy Outmatched e i drama Filthy Rich, neXT e Deputy. Nessun trailer per 9-1-1: Lone Star lo spinoff di 9-1-1, che partirà il 19 gennaio dopo il football per poi proseguire dal 20 gennaio ogni lunedì durante la pausa della sua serie madre, la serie è stata infatti ordinata direttamente senza passare per lo sviluppo di un pilot. Inoltre qui trovate il promo della nuova domenica tutta animata di Fox con l’arrivo di Bless the Harts.

Prodigal Son

In apertura di articolo trovate il trailer del primo drama che debutterà in autunno su FOX. Prodotto da Warner Bros e Greg Berlanti, Prodigal Son ha un gran cast composto da Tom Payne, Bellamy Young e Micheal Sheen. Al centro la storia del figlio di un famoso serial killer, ossessionato dal padre e dagli omicidi che inizia a dare la caccia a un imitatore del padre, in prigione fin da quando lui era piccolo. Al di là della prova dei diversi attori che sicuramente già evidenti fin dal trailer e che sicuramente spingeranno a vedere la serie, restano tutti i limiti dei prodotti Warner e Berlanti di questo tipo. Pur essendo pochi minuti di trailer si nota subito una progressione didascalica, la ricerca delle scene a effetto, un gusto eccessivo per l’estremo. In autunno il lunedì sera.

Not Just Me

Creata da Annie Weisman e prodotta da Universal Television con Jason Katims, Endemol Shine e Fox Entertainment, Not Just Me è il remake americano della serie australiana Sisters. Al centro la figlia unica (Brittany Snow) di un pioniere sulla ricerca della fertiltià (Timothy Hutton) che scopre come il padre all’inizio della carriera abbia usato il proprio sperma e si ritrova con centinaia di familiari e due sorelle in più (Megalyn Echikunwoke e Emily Osment).

Un drama familiare, relazionale, con leggere sfumature comiche legate soprattutto al personaggio di Osment che arriva proprio dalla commedia. In autunno il mercoledì sera dopo il talent/reality di successo The Masked Singer.

Outmatched 

L’unica comedy ordinata da Fox, è una commedia familiare multi-camera con Jason Biggs e Maggie Lawson come protagonisti. I due sono i genitori di 4 figli, due semplici e normali lavoratori del South Jersey che si ritrovano con 3 figli geni riconosciuti.

Outmatched è una commedia con due protagonisti sorprendenti alle prese con 3 figli che non sanno come gestire. Prodotto da 20th Century Fox, la comedy andrà in onda nel 2020 il giovedì sera dopo The Last Man Standing con Tim Allen.

Filthy Rich

Il ricco proprietario di un network televisivo cristiano muore in un misterioso incidente aereo. La moglie e i due figli scoprono che aveva avuto altri tre figli illegittimi decisi a far valere i propri diritti ora che hanno scoperto chi è il loro padre. Una soap – drama ambientata nel sud degli Stati Uniti, tra sfarzi, scontri e rivalità.

Kim Cattrall sembra perfetta nel ruolo della matriarca decisa a non cedere nemmeno un centimetro del proprio regno. Nel cast anche Gerald McRaney, Aubrey Dollar, Corey Cott, Benjamin Aguilar, Mark L. Toung. Filthy Rich prodotto da 20th Century Fox e Imagine Television dovrebbe andare in onda il giovedì dal 2020 dopo l’ora comedy.

neXT

Prodotto da 20th Century Fox creato da Manny Coto e diretto da John Requa e Glenn Ficarra, neXT è un thriller in cui un’intelligenza artificiale prende il controllo della vita delle persone, trasformando il mondo in un modo inaspettato.

John Slattery è il volto di punta di una serie sui pericoli della tecnologia che ha un trailer che fa pensare si tratti di un thriller serializzato piuttosto che di un procedurale in cui ogni settimana ci sia un caso da risolvere legato a questa intelligenza artificiale.

Deputy

Benvenuti nel selvaggio west del 2020. Con tanto di cavallo, cappello e grugno perennemente calato sul volto, Stephen Dorff (True Detective) è il protagonista di Deputy prodotta da eOne e Fox Entertainment e creata da Will Beall.

Dorff è un vice sceriffo di Los Angeles che ama l’azione ma quando il suo capo muore dovrà capire come gestire anche la componente politica e prenderne il posto. Nel cast anche Brian Van Holt, Bex Taylo-Klaus e Yara Martinez.



http://www.tvblog.it/rss2.xml