Real Time propone uno speciale sulla famiglia Reale a poche ore dall’arrivo del Royal Baby


Conto alla rovescia per il primo figlio del Principe Harry e di Meghan Markle: Real Time cerca di stare sul pezzo con una prima serata a tema ‘reale’.

In attesa della nascita del primogenito di Harry Windsor e Meghan Markle, ormai imminente, Real Time propone una prima serata reale giovedì 25 aprile 2019 con un doppio appuntamento che ricostruisce l’amore dei Duchi del Sussex e le voci di crescenti antipatie tra le mogli degli amatissimi figli di Carlo e Diana. Due documentari, quindi, per entrare in clima reale a poco meno di un anno dalle nozze di Meghan ed Harry che Real Time (e anche noi) seguimmo in diretta, tra lieti eventi e rumors sempre più insistenti sulla guerra in corso in casa Windsor tra le due cognate, Kate Middleton e Meghan Markle, con la 93enne regina Elisabetta II sempre più fredda verso la ‘nipote’ attrice.

Ma veniamo alla programmazione di Real Time per giovedì 25 aprile 2019. Alle 21.10 tocca a Meghan e Harry: Erede in arrivo, una cavalcata nella storia d’amore dei duchi del Sussex, dal fidanzamento all’annuncio della gravidanza: un focus particolare sarà dedicato proprio al Royal baby in arrivo, su cui vige il massimo riserbo, dal nome al luogo di nascita, che comunque non sarà quello condiviso da Lady Diana e Kate Middleton.

Ed è proprio sul rapporto tra cognate che si concentra il secondo doc, in onda dalle 22.10 e intitolato, senza mezze misure, Kate vs Meghan: Una guerra reale, con la ricostruzione dei rapporti tra cognate, inizialmente rappresentati come idilliaci e ora sulle pagine di gossip come tesissimi. Ma si sa che le malelingue sono più veloci delle buone intenzioni.

In ogni caso, Real Time scommette sulla nascita del Royal Baby nel giorno della Liberazione (dalla gravidanza per Meghan, verrebbe da dire), cercando di stare sul pezzo dell’evento gossip più atteso del periodo. Se Real Time vincerà la scommessa, le congratulazioni dovranno essere estese anche al respnsabile di palinsesto. Intanto si aspetta ancora l’annuncio ufficiale di Buckingham Palace.



http://www.tvblog.it/rss2.xml