Rocco Schiavone promosso su Rai1, il centrodestra polemizza


Gasparri di Forza Italia e Mollicone di Fratelli d’Italia protestano per la promozione su Rai1 della serie tv con Marco Giallini

Come anticipato da Blogo e poi annunciato ufficialmente alla presentazione dei palinsesti, Rocco Schiavone dalla prossima stagione andrà in onda su Rai1 e non più su Rai2. Potrebbe, però, esserci un colpo di scena. Tutta ‘colpa’ delle prese di posizione di alcuni esponenti politici del centrodestra, in particolare di Forza Italia e Fratelli d’Italia.

Se ieri il forzista Maurizio Gasparri aveva parlato di “Rai della droga” perché “si promuovono i commissari tossici con le fiction che passano da una rete all’altra“, oggi Il Fatto Quotidiano riporta le dichiarazioni di Federico Mollicone, deputato di FdI:

Non discuto la scelta della Rai, ma mi chiedo quale sia il modello che trasmettiamo ai giovani.

Secondo il giornale diretto da Marco Travaglio, la direttrice di Rai 1 Teresa De Santis si sarebbe riservata di visionare le puntate della fiction con Marco Giallini prima di dare il via libera definitivo alla promozione sulla rete ammiraglia della tv pubblica, senza escludere eventuali interventi, per rendere più consono il prodotto al pubblico di Rai1.

Ricordiamo che Rocco Schiavone fu presa di mira prima sin dalla prima stagione, prima ancora che andasse in onda. In quell’occasione Gasparri, Giovanardi e Quagliariello presentarono una interpellanza al Governo chiedendo addirittura di bloccarne la trasmissione.





http://www.tvblog.it/rss2.xml

Cabine Armadio Componibili

www.lorodipulcinellabolzano.it