Saturday Pride su FoxLife giugno è dedicato alle serie LGBTQ da Modern Family a Grey’s Anatomy


Butterfly, A Very Little Scandal ma anche Modern Family e Grey’s Anatomy nei sabati di giugno di FoxLife dedicati al Pride e ai diritti LGBTQ

Il sabato sera di FoxLife si riempie con i colori dell’arcobaleno.

A giugno, nel mese del Pride, 5 appuntamenti ogni sabato sera, dedicati al mondo LGBTQ con episodi delle migliori serie tv del canale e miniserie a tema come Butterfly e A Very English Scandal. Il canale 114 di Sky abbraccia così le celebrazioni del mese del Pride con una programmazione dedicata a tutti i colori dell’amore, ai diritti civili, da Grey’s Anatomy allo show Parla con Lei ogni sabato un appuntamento diverso in questi primi weekend estivi (o quasi).

Si parte subito sabato 1 giugno con i tre episodi della miniserie inglese Butterlfy con Anna Friel nei panni della mamma di Max/Maxine (Callum Booth-Ford), una bambina rinchiusa in un corpo di un bambino. Il tema delicato dell’identificazione di genere è trattato con delicatezza all’interno della miniserie, che concentra la propria attenzione sulle dinamiche familiari senza dare giudizi di merito ma mostrando le diverse reazioni e sfumature di tutte le persone che ruotano intorno a Maxine.

butterfly

Sabato 8 giugno, giorno in cui si celebra anche il Pride di Roma giunto alla sua venticinquesima edizione, la serata di FoxLife si apre alle 21:00 con il documentario di National Geographic Gender, la rivoluzione seguito da un’episodio della dodicesima stagione di Grey’s Anatomy, da Drop Dead Diva e da una puntata di Parla con Lei.

Il sabato successivo il Saturday Pride di FoxLife prosegue con la miniserie inglese in tre episodi A Very English Scandal con Hugh Grant e Ben Whishaw che racconta la storia vera del politico Jeremy Thorpe leader del partito liberale negli anni ’70, travolto da uno scandalo sessuale dopo la scoperta della sua relazione omosessuale con il giovane Norman Scott (Whishaw). La miniserie è scritta da Russel T. Davies e diretta da Stephen Fears.

Il 22 giugno la serata di FoxLife è invece dedicata a Modern Family, con quattro puntate della serie tv comedy prodotta da 20th Fox Tv che racconta una “famiglia moderna”, tra figli da crescere, differenze d’età e omosessualità. FoxLife sceglie di trasmettere 4 significativi episodi per le vicende di Mitch e Cam una delle coppie protagoniste della serie, a partire dal primo episodio in assoluto quando introducono in famiglia Lily la loro figlia appena adottata, passando al primo episodio della quinta stagione in cui decido di sposarsi per arrivare agli ultimi due della stessa in cui si celebra il loro matrimonio.

Il mese del Pride di FoxLife si chiude con il triangolo francese della miniserie I Love You 2 con al centro un uomo che ha una relazione con una donna, nascondendole però il fatto che ha già un compagno.

Il mese del Pride non è solo in tv su FoxLife, ma anche per le strade di diverse città italiane. Oltre a Roma si terranno eventi a Bergamo, Taranto, Salerno, Alessandria, Napoli, Torino, Bologn, dove sarà possibile vivere momenti

di coesione, di riflessione e ovviamente di lotta per difendere i propri diritti e per abbattere i pregiudizi.



http://www.tvblog.it/rss2.xml

Cabine Armadio Componibili