Sci, assoluti: Marsaglia vince titolo discesa libera, battuti Innerhofer e Paris


 CORTINA – Matteo Marsaglia è il nuovo campione italiano di discesa libera. Sulla nuova pista di Cortina, che nel 2020 ospiterà le gare veloci delle finali di Coppa del mondo e nel 2021 quelle dei Mondiali, l’atleta romano, al terzo successo nella specialità dopo quelli del 2011 e 2015, ha battuto Christof Innerhofer e Dominik Paris, i due atleti di punta della Nazionale. Il 33enne portacolori dell’Esercito, sceso con il pettorale numero 2, ha chiuso in 1’26″19 precedendo di 4/100 Innerhofer (1’26″23) e di 5/100 Paris (1’26″24) che ha dovuto rinviare nuovamente l’appuntamento con il primo titolo nazionale in discesa.

Titolo di combinata a Innerhofer

Innerhofer si è rifatto confermandosi campione italiano di combinata dopo il successo della scorsa stagione a Santa Caterina. Con Marsaglia e Paris fuori gara, per avere rinunciato in partenza allo slalom, Innerhofer ha vinto, precedendo di 55 centesimi Alexander Prast e di 71 Florian Schider. Il programma degli assoluti prosegue domani con altre due gare in calendario: si assegnano i titoli del SuperG maschile e dello slalom femminile.

 


L’approfondimento quotidiano lo trovi su Rep: editoriali, analisi, interviste e reportage.
La selezione dei migliori articoli di Repubblica da leggere e ascoltare.

Rep Saperne di più è una tua scelta

Sostieni il giornalismo!
Abbonati a Repubblica