Sesame Street e l’insolito crossover con Game of Thrones e Westworld (Video)


Sesame Street, in collaborazione con la Hbo, ha realizzato due clip in cui due pupazzi per celebre programma per bambini interagiscono con alcuni personaggi di Game of Thrones e Westworld per trasmettere un messaggio di rispetto


La potenza di una serie tv può arrivare anche laddove sarebbe impensabile. La Hbo lo sa bene, così come lo sanno gli autori di Sesame Street, il popolare programma per bambini. I due hanno infatti unito le forze per, da una parte, divertire i fan di due delle serie tv più popolari del canale via cavo e, dall’altra, trasmettere ai più piccoli un importante messaggio.

Sesame Street ha infatti deciso di utilizzare i personaggi di Game of Thrones e di Westworld (ovviamente con il via libera della Hbo) per realizzare due clip in cui il messaggio principale è che con il rispetto si ottiene di più che con la violenza.


Ecco che, quindi, Sesame Street immagina di mettere pace tra due delle coppie più famose degli show del network, tramite i propri personaggi. Il primo caso è quello di Game of Thrones: come vedete nel video in alto, Lena Headey e Peter Dinklage hanno accettato di vestire i panni rispettivamente di Cersei e Tyrion Lannister per un buona causa. Nello specifico, il video mostra i due alle prese con l’ennesima lite: Tyrion dice alla sorella di volere solo il bene di Westeros, mentre la Regina di volere solo che lui “non abbia ciò che vuole”.

Ecco intervenire, quindi, Elmo che, dopo aver preso faticosamente posto, invita i due a mettere da parte i dissapori ed a dialogare. Se Tyrion si dimostra subito favorevole, Cersei è -da copione- più riluttante, ma alla fine accetta. A far contento Elmo, infine, è un brindisi che suggellerebbe la fine della guerra interna alla casata Lannister.

La seconda clip, invece, ci porta a Westworld dove, durante un dialogo tra Bernard (Jeffrey Wright) e Dolores (Evan Rachel Wood) su come umani e robot possano andare d’accordo, interviene Cookie Monster, che ha un solo modo per portare la pace tra i due: i biscotti, la sua passione. Secondo il pupazzo, infatti, condividendo (biscotti ed idee) si possono superare le differenze e collaborare. I due personaggi, anche loro titubanti, si lasciano infine convincere dalla bontà del biscotto che Cookie Monster ha regalato loro.

I due video confermano l’attenzione di un programma per bambini verso produzioni destinate esclusivamente ad un pubblico adulto, riuscendo però ad estrapolare tramite i personaggi (e la collaborazione degli attori) messaggi universali che possano essere recepiti anche dai più piccoli che, però, non riusciranno a comprendere totalmente l’ironia delle due scene e di come sia bastato un pupazzo rosso a portare la pace a Westeros.



http://www.tvblog.it/rss2.xml