Spagna, Morata trascina l’Atletico Madrid: la doppietta vale tre punti


SAN SEBASTIAN (Spagna) – L’Atletico Madrid non fallisce l’occasione e allunga sul Real Madrid di Solari. Il giorno dopo la sconfitta delle merengues nel Clasico col Barcellona, la squadra di Simeone espugna il campo della Real Sociedad nel posticipo della 26/a giornata di Liga e si conferma secondo a sette punti dai catalani, portando a cinque il vantaggio sui blancos, terzi.

DOPPIETTA MORATA – Ai Colchoneros basta poco più di mezz’ora per archiviare la pratica con una doppietta di Alvaro Morata. Al 30′ l’ex juventino porta in vantaggio i suoi con un’incornata sugli sviluppi di un calcio d’angolo, 3′ più tardi gol fotocopia questa volta, però, il cross arriva da un calcio piazzato di Koke. Nella ripresa il giovane centrocampista della cantera rojiblanca si fa espellere lasciando i suoi in dieci per più di un quarto d’ora, ma l’Atletico tiene botta e porta a casa la vittoria. La seconda di fila fuori casa, cosa mai accaduta in questa stagione. Per Simeone prove generale di Champions visto che in campo mancavano sia Partey che Diego Costa, entrambi squalificati per la sfida di ritorno a Torino contro la Juventus. In ottica Europa League, prezioso successo del Getafe sul campo del Real Betis: 2-1.