Storie italiane Rai1, lite Roberta Bruzzone Monica Setta: video


Nel programma di Eleonora Daniele scontro tra la criminologa e la giornalista. Ecco cosa è successo



Tensioni nella puntata di oggi, mercoledì 22 maggio 2019, di Storie italiane. Nella prima parte del programma condotto da Eleonora Daniele e in onda dal lunedì al venerdì su Rai1, si è, infatti, verificato uno scontro tra Roberta Bruzzone e Monica Setta. Il botta e risposta al vetriolo si è sviluppato a proposito del caso della 19enne Deborah Sciacquatori, tornata libera (l’accusa è stata derubricata da omicidio volontario in eccesso colposo di legittima difesa) dopo aver sferrato un colpo alla testa al padre che la picchiava da anni, poi morto in ospedale. In pratica, per la criminologa (e opinionista di Ballando con le stelle) il processo non si farà neanche, essendo palesemente legittima difesa, per la giornalista, invece, ci sarebbe l’eccesso. Ecco cosa si sono dette le due (la trascrizione è parziale, per il video cliccate sulla foto in apertura e andate al minuto 12:00).

Bruzzone: “Ma cosa stai dicendo, sei fuori di testa?”

Setta: “Non lo sono. Sono una persona civile. Non sono per la pena di morte”.

Bruzzone: “Ma neanche noi lo siamo. Parliamo la stessa lingua o c’è qualche problema di comprendonio?”

(…)

Setta: “Ma tu che mestiere fai?”

Bruzzone: “Pensa a quello che fai tu, che ancora non è chiaro”

Setta: “Tu fai la criminologa a Ballando”

Bruzzone: “Non faccio la criminologa a Ballando, faccio altro. Non parlare di gossip e cavolate, che forse sono più oggetto della tua competenza”.

Setta: “Non sono oggetto della mia competenza, io sono una giornalista seria”.

Bruzzone: “Tu stessa hai detto che ti è dispiaciuto molto non poter venire a Ballando ad occuparti di social manager. Me lo hai detto tu la scorsa volta. O hai problemi di memoria a breve termine – e ti suggerisco di farti vedere da uno bravo – oppure finiscila di dire stupidaggini”.

Setta: “Tu sei una criminologa con conflitti di interessi continui per i casi che segui”.

Bruzzone: “Io ho conflitti di interessi? Ma cambia goccine!”.

Setta: “Eleonora, io non posso sentirmi dire ‘cambia goccine’ dalla signora. Vado via. Su, basta”.

Bruzzone: “Lei mi sta offendendo in maniera delirante”.

La scena si è conclusa con la Setta rimasta seduta in studio e con la Bruzzone a sottolineare la sua ultima affermazione: “Una persona seria a Ballando non ci va“. Eleonora Daniele, alla fine, ha chiesto ed ottenuto che venissero chiusi i microfoni delle ospiti.



http://www.tvblog.it/rss2.xml

Cabine Armadio Componibili