Stranger 80’s, Italia 1 dedica un’intera giornata di programmazione agli anni ’80


“Gli anni 80 stanno per tornare”. In attesa della terza stagione di Stranger Things, Italia 1 rivoluziona il palinsesto dal mattino alla tarda notte del 3 luglio 2019.

Siamo a soli 2 giorni dal via della terza stagione di Stranger Things, l’attesa serie made in Netflix ambientata nel decennio più sgargiante e pop del novecento: gli anni ’80. Vista l’occasione, mercoledì 3 luglio la programmazione di Italia 1 sarà eccezionalmente ‘capovolta’ proprio come il numero uno del marchio di rete mostrato nel promo in rotazione in tv e postato anche dall’account ufficiale di Netflix Italia (da qui il richiamo alla serie tv).

Dalle 6:25 del mattino, la rete sarà occupata da pellicole cult come: Il segreto del mio successo (1987), film di Herbert Ross con Richard Jordan, Michael J. Fox, Helen Slater e Mark Margolis; alle 8:30 sarà la volta di Breakfast Club (1985) film di John Hughes con Emilio Estevez, Anthony Michael Hall e Molly Ringwald; segue alle 10:30 Sixteen Candles – Un compleanno da ricordare (1984) anche questo diretto da John Hughes, con Molly Ringwald e Justin Henry.

Nel pomeriggio, alle 13:45 arrivano i Gremlins (1984), pellicola diretta da Joe Dant. Ne segue subito dopo il secondo atto poco prima delle 16. Attorno alle 18 verrà trasmessa in via eccezionale anche il sedicesimo episodio della prima stagione dei The Goldbergs, sit-com prodotta nel 2013 ma ambientata negli anni ’80. Dopo Studio Aperto non possono mancare le avventure dei Goonies (1985) un film di Richard Donner con Josh Brolin, Sean Astin e Jeff Cohen.

In prima serata giunge il piatto forte della programmazione: E.T. L’extraterrestre l’immortale film di Steven Spielberg del 1982 con Henry Thomas nel ruolo di Elliot, Dee Wallace nel ruolo di Mary e Robert MacNaughton in quello di Micheal.

Dulcis (ma non tanto dulcis) in fundo, in seconda serata piomberà il mostruoso pagliaccio IT di Tommy Lee Wallace.





http://www.tvblog.it/rss2.xml

Cabine Armadio Componibili

www.lorodipulcinellabolzano.it