Tatatu, piattaforma social intrattenimento gratis


Presentata la piattaforma social di intrattenimento fondata da Andrea Iervolino: premia i suoi utenti con la formula ‘più guardi e più guadagni’

Si chiama TaTaTu ed è la prima piattaforma social gratis di intrattenimento che premia i suoi utenti con la semplice formula ‘più guardi e più guadagni’. Il fondatore e Ceo Andrea Iervolino ha presentato l’innovativo e rivoluzionario progetto oggi a Roma insieme all’attore e regista Michael Madsen.

Iervolino si è detto convinto che “Tatatu potrà diventare un nuovo business model, che potrebbe diventare più forte di Youtube e Netflix, di cui però non siamo concorrenti” e ha sottolineato che “Tatatu è la prima sharing economy nel free time“.

Il produttore ha poi spiegato:

Da produttore di film ho visto cambiare l’industria cinematografica negli ultimi anni. Un problema è quello della pirateria, che ha fatto scomparire alcuni mercati, ha distrutto alcuni film, ha ridotto gli incassi su determinati canali di distribuzione. Tatatu è anche una soluzione alla pirateria: se hai lo stesso film disponibile su una piattaforma illegale con pubblicità o su Tatatu con pubblicità, dove guardandolo guadagni, tutti scelgono la seconda.

Ed ancora:

Come paghiamo gli user? Li paghiamo con il TTU Token, una tecnologia inventata da noi, ha un valore fisso (25 cent). Gli user avranno il TTU Token in tempo reale e potrà spenderli in tempo reale.

Tatatu, come funziona

Tatatu è un meccanismo di compartecipazione alle entrate in cui i ricavi pubblicitari sono condivisi tra fornitori di contenuti e utenti. Un social network di intrattenimento in cui celebrità e utenti sono in grado di monetizzare le proprie attività sui social media.

TaTaTu sarà disponibile su Apple Store e Android con 5.000 ore di contenuti tra film, musica, sport e game, e crescerà giorno dopo giorno con un nuovo film originale (inteso come prima visione assoluta in Italia) e sei titoli nella library ogni settimana.

Grazie ad un token appositamente progettato, il TTU Coin, e ad un protocollo di smart contract, TaTaTu crea un ambiente trasparente e in cui sia il fornitore che il fruitore dei contenuti vengono ricompensati in modo equo. I token guadagnati potranno essere scambiati in coupon per l’acquisto di prodotti e in coupon utilizzabili negli e-commerce gestiti da Triboo.

Tatatu, il fondatore Andrea Iervolino: chi è?

Andrea Iervolino, che ha finanziato, prodotto e distribuito oltre 80 film con attori del calibro di Al Pacino, John Travolta, Morgan Freeman, Alec Baldwin, Antonio Banderas, Sarah Jessica Parker, Selena Gomez e molti altri, e che detiene anche i diritti di una library di oltre 500 film di grande successo, come Rush, Apocalypto, Sliding Doors, La Passione di Cristo, Memento, è stato nominato uno degli imprenditori più influenti di Hollywood dalla rivista di settore Variety e lo scorso anno ha ricevuto l’onorificenza di Cavaliere del Lavoro della Repubblica Italiana dal Presidente Mattarella.



http://www.tvblog.it/rss2.xml