TgR Emilia Romagna, dopo il servizio su Predappio il responsabile della testata rimette il mandato


Prime conseguenze dopo il servizio realizzato a Predappio lo scorso 26 aprile.

A una settimana dai fattii, si registrano le prime conseguenze nella redazione della TgR Emilia Romagna, che lo scorso 26 aprile, nell’edizione del Tg regionale della 19.30, ha trasmesso un servizio di copertura sulla commemorazione di Mussolini a Predappio. Servisio ora espunto dall’edizione e quindi non consultabile online.

La Rai fa sapere che il capo redattore della Tgr Emilia Romagna Antonio Farnè ha rimesso il mandato di Responsabile della testata regionale. Il Direttore Alessandro Casarin ha affidato l’Interim della Redazione Emilia Romagna a Ines Maggiolini, già capo redattore Tgr Lombardia e  attualmente è Vice Direttrice Tgr con delega sulle redazioni Emilia Romagna e Sardegna oltre che responsabile delle Rubriche Tgr. Nei prossimi giorni si provvederà alla nomina di un nuovo Responsabile. Non ci sono dimissioni o licenziamenti per Farnè, membro peraltro del Consiglio Nazionale dell’OdG, che resta “a disposizione del Direttore Alessandro Casarin per un nuovo incarico nell’ambito della Tgr“, come si legge nella nota stampa di Viale Mazzini.



http://www.tvblog.it/rss2.xml