The Widow su Prime Video, recensione, trama, cast e data della serie


The Widow recensione in anteprima Blogo della nuova serie tv di Prime Video


Un tragico incidente aereo porta via a Georgia il marito. Il cadavere non viene mai ritrovato impedendole di scrivere realmente la parola fine. Sempre più triste, disperata e isolata, per puro caso vede alla tv un servizio giornalistico in cui le pare di rivedere il marito. In realtà è solo un uomo di spalle, ma tanto basta per riaccendere la speranza.

Parte da questa premessa The Widow, appunto, La Vedova, ma lo sarà realmente una vedova? The Widow arriva da oggi venerdì 1 marzo su Amazon Prime Video in Italia e negli altri paesi in cui il servizio è disponibile, escluso il Regno Unito dove dallo stesso giorno partirà su ITV. Degli otto episodi che compongono la serie, abbiamo avuto modo di vederne i primi sei così da avere un quadro più o meno completo di questo nuovo thriller inglese.

The Widow un thriller che sfuma nel drama

Creata da Harry e Jack Williams, già autori dell’intenso thriller The Missing, presente su Prime Video in Italia, The Widow vede Kate Beckinsale nel ruolo della tenace e disperata Georgia Wells, ex militare dal passato tragico e complicato, che si ritrova improvvisamente sola quando il marito muore in un incidente aereo in Africa.

Dalla campagna del Galles dove Georgia si era rifugiata, Georgia torna in Congo per cercare di rintracciare quell’uomo visto per caso alla tv. Ma quando il caso si mette così tanto di mezzo in una serie tv non è mai un bene. Il pretesto da cui parte la serie è così troppo debole, troppo inverosimile: un frammento visto distrattamente nella sala d’attesa di un ospedale non può obiettivamente dar vita a tutta la serie. Quando la premessa è debole, il resto rischia di essere altrettanto.

Georgia finisce invischiata in una rete di trafficanti, mercenari più grande di lei in cui tutti mentono, tutti sembrano nascondere qualcosa e lei più che una vedova inconsolabile sembra un Rambo dal cuore tenero. Ad aiutarla in Congo ci sarà Judith Gray, interpretata da Alex Kingston, ex collega del marito nel settore degli aiuti umanitari, e Emmanuel Kazadi (Jacky Ido) un giornalista conosciuta nel periodo della tragedia. Ad aiutarla a distanza è anche Martin Benson (Charles Dance), una sorta di figura paterna per Georgia, mente in parallelo viene raccontata la storia di Ariel (Ólafur Darri Ólafsson) un uomo rimasto cieco la cui importanza all’interno della trama complessiva si capirà solo con il passare delle puntate.

The Widow il Congo al centro delle vicende

Le vicende si svolgono per gran parte del tempo in Africa e proprio questo aspetto finisce per esser la parte più interessante di un drama che fatica a mantenere viva la componente più thriller e si perde nei meandri del dramma di una donna in cerca dell’amato marito. I bambini soldato, le dinamiche africane, lontane dalle più classiche europee o americane allargano il respiro di questa produzione, anche se più centrali finiscono per essere componenti sceniche, di colore o i cattivi di turno.

Come in The Missing, anche in The Widow gli autori usano la scomparsa come presupposto per raccontare un variegato intreccio di personaggi che si succedono e che nel trascorre delle puntate acquisiscono importanza e rilevanza all’interno delle vicende. A differenza del lavoro precedente dei due autori, qui a mancare è l’ossatura centrale della storia, con risvolti pretestuosi o scontati e suspance praticamente assente o relegata a misteriosi quanto inutili sogni dei protagonisti.

The Widow pecca in quello che dovrebbe essere il suo punto di forza: la capacità di interessare lo spettatore, di dargli la forza di proseguire puntata dopo puntata per venire a capo del mistero al centro della serie. Gli autori preferiscono invece fare l’ennesimo characterd drama, l’ennesima serie concentrata sui suoi protagonisti, sullo scavo interiore e psicologico ma senza colpire, senza trovare chiavi di lettura personali e innovative, finendo per concentrare tutta la sua attenzione sul Congo, descritto come gli Europei e gli Americani immaginano un qualsiasi paese africano, dominato dalle bande, dai militari e sempre sull’orlo di una guerra.

The Widow come vedere la serie

La serie The Widow composta da 8 episodi con Kate Beckinsale è disponibile su Amazon Prime Video da venerdì 1 marzo.





http://www.tvblog.it/rss2.xml