Un dolce da maestro La7, Massimiliano Rosolino conduttore: video intervista


L’ex nuotatore è al timone di Un dolce da maestro, game-show culinario in onda su La7 a partire da sabato 4 maggio


Massimiliano Rosolino ha presentato ai microfoni di Blogo il nuovo programma di La7, al via sabato prossimo, 4 maggio, alle ore 14.20, dal titolo Un dolce da maestro.

Si tratta di un game-show dove 7 cadetti del Campus Etoile Academy di Rossano Boscolo, a poche settimane dal tanto agognato diploma, si mettono in sfida per vincere un contratto di lavoro. Per l’ex campione di nuoto si tratta di una nuova esperienza televisiva, dopo le partecipazioni da concorrente in Pechino Express e Ballando con le stelle e i ruoli marginali in Ninja Warrior Italia, Piccoli giganti e La grande corsa:

Hanno scelto me perché non c’entro niente col programma (ride, Ndr), non so cucinare i dolci, è vero. Però sono uno che si lancia facilmente in progetti che mi convincono. Boscolo è un personaggio straordinario, è più che competente nel suo settore. E poi ha quel che piace a me, cioè il rigore. Il mio allenatore, dopo che avevo vinto alle Olimpiadi, mi disse ‘l’anno prossimo faremo meglio’. Per gli aspiranti chef – che pagano per essere nella scuola di Boscolo – questo è un messaggio importante.

In merito alla possibilità che il suo futuro possa essere stabilmente sul piccolo schermo, Rosolino ha detto:

L’aspetto televisivo mi ha sempre affascinato. Mi sono sempre divertito, ma non ci faccio affidamento, perché non c’è una palestra per diventare conduttore. Per fare l’attore ti iscrivi ad una scuola, ma una scuola per presentatori non esiste. Io sono agevolato perché mi conoscono. In un programma registrato forse c’è la possibilità per tirare fuori la parte migliore di me. La verità è che sono ai primi passi.

In apertura di post il video integrale dell’intervista.



http://www.tvblog.it/rss2.xml