Upfront 2019 ABC le nuove serie tv i trailer di Stumptown e Emergence


I trailer delle nuove serie tv in partenza in autunno


Dopo FOX e NBC anche per ABC è arrivato il momento di presentare le nuove serie tv in arrivo la prossima stagione televisiva, nello specifico le tre novità autunnali (tre è il numero perfetto anche FOX e NBC hanno lanciato tre serie autunnali): Stumptown, Emergence e Mixed-ish. La ABC ha puntato sulla tradizione e il mantenimento, palinsesto quindi non rivoluzionato, pochi innesti e tentativo di riconquistare il pubblico femminile. Come dimostrano le tre serie che debutteranno in autunno.

Stumptown

Ispirata a un fumetto omonimo, la serie è scritta da Jason Richman e riporta in tv da protagonista Cobie Smulders nei panni di Dex Parios una detective privata, veterana dell’esercito con una vita sregolata tra debiti di gioco, una vita amorosa complicata e un fratello di cui occuparsi. Dex opera a Portland ma il suo comportamento incontrollabile la rende invisa alle locali forze di polizia, ma anche ai criminali più incalliti.

Nel cast anche altri veterani della tv come Camryn Manheim e Michael Ealy. Stumptown è la serie perfetta per ABC: un action-drama divertente e con una protagonista femminile tosta e spigliata. Tutto quello che cercava in Whiskey Cavalier e che non ha avuto: se Stumptown eviterà di perdersi in trame scontate, tentativi di relazioni romantiche, potrebbe funzionare e ottenere successo. Le premesse ci sono tutte, nonostante la scelta di metterlo alle 22 del mercoledì, proprio lo spazio dove Whiskey Cavalier ha fallito.

Emergence

Prodotta da ABC Studios, creata da Michele Fazekas e Tara Butters, Emergence era stata inizialmente presa da NBC che ne aveva ordinato il pilot. La rete però, non sapendo dove collocarla nel proprio palinsesto, ha deciso di non ordinarla e ABC è così subentrata piazzandola immediatamente in autunno il martedì sera alle 22, lo slot che lo scorso anno occupava The Rookie, spostato alla domenica.

Emergence è un thriller dalle venature soprannaturali con al centro Jo (Allison Tolman) capo della polizia che accoglie una bambina (Alexa Skye Swinton) che trova vicino al luogo di un misterioso incidente, senza alcuna memoria di chi sia o di cosa sia accaduto. L’identità della bambina farà finire Jo al centro di una vasta cospirazione.

Fortemente serializzata e carica di misteri, Emergence è una serie proveniente da un passato che sembrava non dovesse più tornare, in cui non tutto viene spiegato in ogni puntata e la trama si sviluppa in più settimane. ABC per fortuna ci prova ancora.

Mixed-ish

Spinoff/prequel di black-ish, Mixed-ish racconta la storia della giovane Bow, figlia di un uomo bianco (interpretato nel pilot da Andres Holm che sarà sostituito) e di una donna nera. Insieme ai fratelli è cresciuta in una comune finchè non furono costretti a trasferirsi in una normale casa in una periferia di una grande città con tutte le difficoltà di inserimento di chi deve trovare il proprio posto nel mondo.

ABC farà debuttare la serie in autunno alle 21, prima della serie da cui deriva, per provare a trattenere davanti alla tv i ragazzi. La serie è infatti molto “giovane” nei suoi protagonisti, adatta alla futura piattaforma di streaming Disney+, ma non per questo rinuncerà ad affrontare i temi di integrazione, differenze sociali e razziali tanto cari a black-ish e al suo creatore Kenya Barris.

 

 



http://www.tvblog.it/rss2.xml