Vox Populi 2019, la seconda stagione su Rai 3 dal 24 giugno


Seconda stagione di Vox Populi per raccontare se e come siamo cambiati negli ultimi 40 anni.

Dopo Blob e prima di Un Posto al Sole, Vox Populi si inserisce nell’access prime time di Rai 3 in un’ideale ponte tra la rimasticazione del reale di Blob e il racconto (più che) verosimile della soap partenopea con il suo modo di esplorare il passato e il presente del costume e della società italiana. Da questa sera, lunedì 24 giugno, tutti i giorni alle 20.25 su Rai 3 torna, quindi, l’appuntamento con il programma di Luca Martera e di Marta Ferranti, Letizia Maurelli, con la collaborazione di Daniela Massoni e la regia di Max Di Nicola per dare una risposta a una domanda affatto semplice: cos’è cambiato in Italia negli ultimi 40 anni.

Le interviste agli italiani di allora, recuperate dagli archivi delle Teche Rai, diventano materiale per riflettere sull’Italia di oggi: una formula già testata e apprezzata nella scorsa stagione, cui si aggiunge una novità rappresentata dalle testimonianze di persone comuni sui grandi eventi che hanno segnato la storia d’Italia. Si va da chi si trovava in Piazza Fontana il giorno dell’attentato alla Banca Nazionale dell’Agricoltura, nel dicembre del 1969, al rapimento Moro, dalle lotte sindacali in Fiat ai Mondiali vinti nel 1982, senza dimenticare Tangentopoli, il G8 di Genova del 2001, per arrivare ai fatti ancor più vicini ai nostri giorni.

Uno sguardo parallelo a chi eravamo e chi siamo. E il programma invita chi dovesse riconoscersi nei filmati d’antan a farsi avanti, a commentarsi e a raccontarsi, inviando alla redazione dei videomessaggi.





http://www.tvblog.it/rss2.xml

Cabine Armadio Componibili

www.lorodipulcinellabolzano.it